Dopo il salvataggio, i tagli: 5500 esuberi per Montepaschi

La banca senese presenta il piano di ristrutturazione ed è pronta a chiudere 600 filiali in tutta Italia entro il 2021

Dopo il salvataggio arrivano i tagli: Monte dei Paschi di Siena ha annunciato il suo piano di ristrutturazione fatto di licenziamenti e filiali chiuse.

Un piano che prevede un ridimensionamento delle strutture organizzative: si parla di circa 5500 esuberi e 600 filiali da chiudere entro il 2021. La banca precisa che 4800 uscite avverranno attraverso l'attivazione del fondo di solidarietà, 450 saranno legate alla cessione o chiusura di attività e 750 deriveranno da turnover fisiologico. Le nuove assunzioni saranno invece 500.

Si prevede inoltre il raggiungimento in quattro anni di un utile netto superiore a 1,2 miliardi di euro, con un Roe pari al 10,7%. "Il rilancio del business commerciale si concentrerà sulla clientela retail e small business, facendo ricorso ad un modello di servizio maggiormente semplificato, caratterizzato da un elevato livello di digitalizzazione". Le spese amministrative, infine, scenderanno nell'arco di piano del 26% a meno di 600 milioni di euro.

Commenti

beowulfagate

Mer, 05/07/2017 - 10:37

L'idea di 5500 compagni a spasso mi dà grandissima gioia.

honhil

Mer, 05/07/2017 - 10:39

Questo è il metodo Pd: le banche che hanno prosciugato i depositi dei clienti e regalato miliardi agli amici e amici degli amici concedendo loro prestiti che mai avrebbero dovuto rientrare, si salvano con un bel decreto. Si premiano anche i vari consigli di amministrazione e poi si usa la mannaia per mettere sulla lastra i dipendenti in esubero.

jaguar

Mer, 05/07/2017 - 10:47

Adesso questi esuberi che fine faranno? Verranno licenziati come farebbe qualsiasi azienda in crisi, saranno ricollocati in altre banche, oppure da quel che si dice, parecchi saranno prepensionati alcuni anni prima della naturale età pensionabile? Perché se l'ultima opzione fosse reale, sarebbe l'ennesima carognata per coloro che con 40 anni e più anni di lavoro non viene concessa la pensione.

Libertà75

Mer, 05/07/2017 - 10:53

@honhil, analisi lucida e obiettiva, condivido.

Duka

Mer, 05/07/2017 - 10:55

Questo è il metodo comunista dell'economia ovvero: Rubare, Imbrogliare, Truffare.

Albius50

Mer, 05/07/2017 - 10:55

Il fatto che 5500 COMPAGNI si trovano in strada NON SCALFISCE IL PD ancora oggi dopo che tanti COMPAGNI l'hanno preso nel di dietro ce ne sono ancora tanti che lo DESIDERANO le ultime elezioni avrebbero dovuto subire come in FRANCIA invece i COMPAGNI DI MERENDE si salvano.

Fjr

Mer, 05/07/2017 - 11:01

5500 voti in meno,si spera,altrimenti sono senza speranza

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 05/07/2017 - 11:03

Trovo molto strano, che gli sbagli fatti dai direttori di banca, debbano essere pagati dai dipendenti e dai risparmiatori, "MENTRE, I DIRETTORI STESSI, DOPO PROCESSI SU PROCESSI INVECE DI ESSERE INCRIMINATI, VIVONO TRA AGI E LUSSI E SONO RIVERITI E RISPETTATI, SIA DALLA MAGISTRATURA, CHE DALLE ALTE CERICHE GOVERNATIVE """??? PERCHE ALLORA LA DEMOCRAZIA VIENE CHIAMATA COSI, QUANDO DELINQUENTI E CAMORRISTI, SONO LE PERSONE CHE DOVREBBERO DARE `ESEMPIO???

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 05/07/2017 - 11:14

Libertà75: io dico scemenze ma lei mi supera di gran lunga. La prossima volta non salviamo nessuno, ne banca ne correntisti e speriamo lei sia tra quelli della seconda categoria, cosi' ci facciamo 2 risate.

un_infiltrato

Mer, 05/07/2017 - 11:35

Sì ok e dopo tutto questo? La domanda, direbbe un tale, sorge spontanea: MA CHI VA IN GALERA ?

Nick2

Mer, 05/07/2017 - 11:54

Ragazzi! E le banche venete? Non hanno prosciugato i depositi dei clienti e regalato miliardi agli amici e amici degli amici concedendo prestiti mai sarebbero rientrati? Non sono state salvate con decreto pure quelle? Forse gli amici di Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca sono più simpatici degli amici di MPS? Forse i colpevoli del dissesto delle banche venete sono meno colpevoli di quelli di MPS? La disparità di trattamento fra le vicende che tristemente accomunano queste banche evidenzia la malafede dei giornalisti e la dabbenaggine dei poveri commentatori…

Ritratto di Zvallid

Zvallid

Mer, 05/07/2017 - 12:05

Vi immaginate se Mediaset avesse annunciato 5500 licenziamenti? Comunque ho il sospetto che questi 5550 compagni li dovremo mantenere noi. Poi i debiti di MPS sono a carico nostro, gli utili di 1.2 miliardi dei prossimi anni invece sono tutti loro

27Adriano

Mer, 05/07/2017 - 12:17

I colpevoli non pagano mai. In tempi passati, direi più civili, i responsabili materiali e occulti sarebbero stati elegantemente "appesi"...

gian paolo cardelli

Mer, 05/07/2017 - 12:22

gzorzi, maaaa... e dei "politici" che hanno provocato tutto questo, e che sono noti sia come nomi che come appartenenza politica, cosa ne dovremmo fare? no, perchè se il MPS è stato ridotto così, qualcuno ha "toppato", e sappiamo fin troppo bene CHI... giusto? sentiamo, sentiamo...

baronemanfredri...

Mer, 05/07/2017 - 12:32

SIGNORE IDDIO DAMMI OGNI GIORNO QUESTE BELLISSIME NOTIZIE. POI PASSARE ALLO STATO INIZIANDO DAL MINISTERO DEGLI INTERNI. SOLO 5.500? FACCIAMO 55.000 VEDIAMO SE I COMPAGNI IMPIEGATI AVREBBERO QUALCOSA DA DIRE DI BUONO VERSO L'EX PCI E PD

compitese

Mer, 05/07/2017 - 12:52

Fantasie!

Ritratto di Fusony

Fusony

Mer, 05/07/2017 - 13:16

E dove sarebbe il probleme se perdono il lavoro 5500 persone ? Possono sempre chiedere un nuovo lavoro al Pagliaccio di Renzi, visto che ha dichiarato: A fine legislatura "rischiamo di arrivare ad 1000000 di nuovi posti di lavoro creati" senza parole, paese allo sbando totale

jaguar

Mer, 05/07/2017 - 13:17

Possiamo almeno dire che alcune categorie di lavoratori, tra cui i bancari, godono di privilegi che altri non hanno. Per esempio, se una piccola azienda chiude, i dipendenti che perdono il lavoro devono arrangiarsi, quindi, senza che nessuno se ne abbia a male si può dire che esistono lavoratori di serie a e altri di serie b.

Libertà75

Mer, 05/07/2017 - 13:26

@gzorzi, bravissimo, sei riuscito a dire niente neanche questa volta! Io capisco che per te basti una tessera di partito per sentirti intelligente. Ma ti sottolineo soltanto che io non ho detto che dovevano farla fallire, ho condiviso un pensiero legato al metodo PD. Prima si svuota un istituto sano e poi lo si fa salvare allo Stato. Sia chiaro, io sono favorevole ai salvataggi degli istituti bancari, ma sarei anche contento che i colpevoli pagassero, anziché far cadere tutto nel dimenticatoio. Così come vorrei fosse dipanato il caso del "suicido" di David Rossi. Le persone oneste vogliono giustizia, come mai voi PDfan invece non la volete? Mi dica la verità, lei ci ha guadagnato sopra?

Libertà75

Mer, 05/07/2017 - 13:36

@nick2, sai che questo è un articolo e non un trattato? si sta parlando del caso MPS o sei così analfabeta funzionale come i tuoi sodali da non capirlo? Comunque, a me stanno sui "cosidetti" tutte le tipologie di amministratori fraudolenti, invece noto dal suo postulato che lei gongola per i compagni sotto indagine perché ci sono anche "non compagni" nella medesima situazione. Siete sempre dalla parte opposta alla verità e alla moralità.

TSUBAME1

Mer, 05/07/2017 - 13:55

Ed io sono stato esternalizzato insieme ad altri 1000 al grido "siete voi la zavorra che frena la ripresa". Hanno fatto proprio un bel lavoro Profumo e Viola.

ziobeppe1951

Mer, 05/07/2017 - 14:03

Nick2...11.54....chiedo la pena di morte..per gli uni e per gli altri..ti va bene?

rudyger

Mer, 05/07/2017 - 14:52

la banca è salva ma crescono i disoccupati PD=PCI. Risultato: i conti tornano .

oracolodidelfo

Mer, 05/07/2017 - 16:15

Nick2 delle 11,54 il suo commento svela sicuramente una dabbenaggine....la sua!

Fiorello

Mer, 05/07/2017 - 16:55

Quei 5500 esuberi pagando le tasse hanno contribuito al salvataggio della loro banca. Credete che meritino il licenziamento? Per lo Stato sì, è legittimo....

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 05/07/2017 - 16:56

Bella la democrazia del lpd, li dove tutti li votano. Adesso ne paghino il conto.

VittorioMar

Mer, 05/07/2017 - 17:03

....VERREBBE DA PIANGERE PER CHI HA LAVORATO E CREDUTO IN QUESTO ISTITUTO,PER COME SARA' RIDIMENSIONATO....MA QUELLO CHE GRIDA ODIO E VENDETTA E CHE NESSUNO E' "COLPEVOLE" ....UN POLITICO SBAGLIA A METTERE UNA FIRMA E SUBITO SUBISCE GOGNA MEDIATICA E TORTURA GIUDIZIARIA....QUESTI HANNO "BRUCIATO" INGENTI CAPITALI E ....TUTTO REGOLARE ??...CHE STRANA GIUSTIZIA E' LA NOSTRA !!...NEGLI USA QUALCUNO SAREBBE ANDATO IN GALERA ED ESPROPRIATO DI TUTTI I BENI...!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 05/07/2017 - 17:58

@gzorzi - lei ha plaudito alla banca che sperpera e poi debba essere ripianata da noi? Ha la testa quadra da PD? E protesti con gli altri, ma non capisci che tu hai la zucca più dura. Inutile parlare con uno che è invasato comunsita. I fatti sono gli occhi di tutti, tranne i vostri che sono foderati di cls.

leo_polemico

Mer, 05/07/2017 - 18:20

A completamento corretto dell'articolo si sarebbero dovute indicare le indennità, o meglio i "premi", ricevuti dai vari amministratori direttori e dirigenti che si sono alternati in questi ultimi anni, e che, guardacaso, sono sempre caduti "in piedi" e con una promozione. E tutto questo alla faccia dei cittadini truffati. Il discorso vale ovviamente anche per le altre banche fallite.

giovanni951

Mer, 05/07/2017 - 20:45

tranquilli....saranno tutti prepensionati. Cosí ci costano altri 5 mld

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 05/07/2017 - 21:28

Dopo il danno, anche la beffa. Tutto a conduzione PD? Ma come sono bravi.

Massimo Bocci

Mer, 05/07/2017 - 22:21

Come faranno ora i compagni, lo votava il mi nonno,lo votava il mi babbo, li facevano votare ai figli con la certezza matematica della prebenda (casa del popolo)di un posto di lavoro (di scambio) al monte,al comune, nella scuola di regime, alle coop ecc.ora che veri compagni (ladri)sono riusciti nel miracolo di mandare in bancarotta una banca fondata nel 1400 e hanno depredato le coop che falliscono come mosche, gli rimare solo l'affare schiavistico dei clandestini Africani, il nuovo sol dell'avvenire.

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 05/07/2017 - 22:23

Mettere in galera e chiedere i danni agli amministratori che hanno provocato questo bel casino? Purtroppo sempre noi paghiamo. E' una vergogna. Regards

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Gio, 06/07/2017 - 07:01

solo 5500 amici degli amici? Pensavo di più. Ma niente paura ci sarà sicuramente qualche coop, onlus,partecipata o assessorato dove trovare un posto a questi indefessi lavoratori rossi.

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 06/07/2017 - 08:05

ECCO UN ALTRO TORMENTONE! l' estate calda degli italiani sarà accompagnata da questa tacita e costosa parodia: gli italiani pagheranno e dalema e c, saranno finalmente lieti di poter gridare ai quattro venti di poter nuovamente disporre di una banca tutta loro! eppure nessuno si vergognera di poter votare sempre per loro.