"Congelate" le rivalutazioni. Scattano i tagli sulle pensioni

Alla fine il governo ha deciso: taglio alla rivalutazione delle pensioni. Di fatto anche il governo gialloverde di Salvini e Di Maio si appresta a seguire la strada di Letta

Alla fine il governo ha deciso: taglio alla rivalutazione delle pensioni. Di fatto anche il governo gialloverde di Salvini e Di Maio si appresta a seguire la strada dell'esecutivo Letta con un adeguamento degli assegni pieno solo per i ratei dal 1500 a 2000 euro. Nel pacchetto pensioni, secondo quanto riporta ilMessaggero, troverebbe spazio il congelamento delle rivalutazioni per gli assegni più alti. E Luigi Di Maio su questo punto era stato molto chiaro nelle scorse settimane. In piena bufera sul taglio alle pensioni d'oro con il fronte con la Lega aperto, il grillino aveva fatto sapere che ci sarebbe stato un "raffreddamento" proprio sulle rivalutazioni.

E così adesso è molto probabile che venga confermato un adeguamento a metà. La riduzione percentuale del recupero dell'inflazione verrà applicata su tutto l'assegno e non sulla parte eccedente ad una certa soglia. E con lo schema Letta la rivalutazione scende al 75, 50 e 45 per cento per chi percepisce pensioni sei volte il minimo. Con le nuove norme che verranno introdotte dal governo sul ffronte previdenziale verrà riconfermata la rivalutazione piena fino a 3-4 volte il minimo e poi tagli sulle fasce più alte. E in questo quadro si frena per il momento sulla sforbiciata orizzontale agli assegni sopra i 4500 euro netti. Si va sempre di più nella direzione di un contributo di solidarietà che dovrebbe essere applicato sul rateo per i prossimi cinque anni. Insomma sulle pensioni sta per abbattersi la scure dell'esecutivo.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 29/11/2018 - 10:46

.....quando avete finito di pubblicare GIORNALMENTE ipotesi(più o meno)sulle pensioni a mò di "gossip",fatemelo sapere,con la parola "FINE"...Sono mesi che la "menata" va avanti....Quando il pupo è nato,mi dite se sta bene,se è normale,se è maschio,se è femmina(si può ancora dire?...),quanto pesa,e come lo avete chiamato!

DRAGONI

Gio, 29/11/2018 - 10:53

ANCHE QUESTA NON E' UNA NOVITA'.IL GOVERNO CHE SI DICE DI NOVITA 'USA I SOLDI DEI PENSIONATI COME UN BANCOMAT.IL GOVERNO DEL POPOLO CAPEGGIATO DA UN AVVOCATO DEL POPOLO EVIDENTEMENTE RITIENE CHE I MILIONI DI PENSIONATI NON FANNO PARTE DEL "LORO" POPOLO .

glasnost

Gio, 29/11/2018 - 11:00

Tranne che sulla sicurezza, mi sa che, cambiano i suonatori, ma la musica è sempre quella: soldi presi dalle case e dai pensionati! Inutile farsi illusioni

titina

Gio, 29/11/2018 - 11:14

Con le rivalutazioni congelate ( da anni) chi ha lavorato 40 anni e chi ha lavorato in nero guadagneranno la stessa cifra.

emigrante48

Gio, 29/11/2018 - 11:20

Fakenews o no che sia, comunque sia questo governo, ma sopratutto Salvini NON ha ancora mantenuto una sola promessa per quanto riguarda fisco e tasse, anzi piú passano i mesi e meno compie le promesse fatte, cosí che le famiglie italiane diventano sempre piú povere!! Invece di tagliare le pensioni d´oro, vorrebbe bloccare gli adeguamenti sulle pensioni della maggioranza della gente!! Perché invece non porta avanti una proposta di patrimoniale su coloro che hanno redditi annui superiori a 250000 Euro? Forse perché molti politici cadrebbero nella rete? Altro che governo del popolo!! Governo dei sior, con Giggino e la famigliola preso con le manine sporche di marmellata!!

mzee3

Gio, 29/11/2018 - 11:21

Zagovian @@@ lei ha perfettamente ragione nel chiedere che i giornalisti si limitino a dire le cose reali… Le faccio un esempio? Ieri sera nella trasmissione otto e mezzo c'era la Castelli(M5SS)..non ha detto una cosa vera su quello che stanno facendo in merito a questioni economiche, reddito di cittadinanza in particolare...Cambiano giorno per giorno e più volte al giorno le notizie per non far capire la loro inadeguatezza. E i giornalisti? Si adeguano al momento senza però turbare troppo!

schiacciarayban

Gio, 29/11/2018 - 11:29

Ma era Stop alla Fornero o Stop alle Pensioni? Diciamo che la musica non cambia mai, ce la possono raccontare come vogliono, ma la solfa rimane la stessa da anni!

Nick2

Gio, 29/11/2018 - 11:31

Zagovian, le "ipotesi" che non ti garbano le consideri gossip, quelle che ti vanno genio le consideri verità assolute. Il più gran crimine commesso da Berlusconi è l'aver trasformato gli italiani in ultras da stadio. Di questo passo andiamo dritti filati verso una dittatura...

mozzafiato

Gio, 29/11/2018 - 11:38

il peggio degli articoli di propaganda antigovernativa. Si sta davvero rasentando il ridicolo piu' smaccato ! BEN VENGANO TAGLI E SOPPRESSIONE DI RIVALUTAZIONE SULLE PENSIONI ALTE, PER LE QUALI, ORMAI LO SANNO ANCHE ALL'ASILO, NON SI SONO PAGATI TUTTI I CONTRIBUITI! I titoli demenziali di questo giornale, fanno intendere che il governo taglierà' anche pensione da medie a basse ! IL COLMO DELLA FALSITÀ' A SCOPO ELETTORALE ! Non avrei mai immaginato che Il Giornale si riducesse a fare concorrenza al Manifesto in fatto di balle e brutture ! EPPURE C'E'PERSINO GENTE CHE GLI DA CREDITO !

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 29/11/2018 - 11:39

"Congelate" le rivalutazioni ... ... ... bravi! in compenso, aumentano gli importi delle contravvenzioni, luce, gas, servizi vari ... ma i grullini non erano quelli che volevano aiutare il popolo?

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 29/11/2018 - 11:40

Con sti dottori con tanto di master, ci tagliano pure l'aria per respirare, mai prendere confidenze!

mozzafiato

Gio, 29/11/2018 - 11:44

EMIGRANTE, tu devi essere preso come esempio dei boccaloni che si bevono tutte le boiate che questo giornale scrive (su orine di berlusconi) per far calare i consensi nei confronti dei partiti di governo. MA CHI TI HA DETTO CHE TAGLIERANNO GLI ADEGUAMENTI DELLE PENSIONE DELLE POVERA GENTE !!!!! Ammesso che la notizia sia vera, secondo la tua capoccia, un assegno superiore ai 2.000 euro (peraltro non coperto dai relativi contributi) E' UN ASSEGNO DA MORTO DI FAME ? MA MI FACCIA IL PIACERE !!!

COSIMODEBARI

Gio, 29/11/2018 - 11:46

Se un assegno è sopra 4500 euro arriverebbe la sforbiciata. Invece nessuna sforbiciata a marito e moglie, entrambi pensionati, che con il cumulo delle due pensioni superano i 4500 euro. Che figata!

xgerico

Gio, 29/11/2018 - 11:48

@-mzee3-Gio, 29/11/2018 - 11:21 Ci fa un esempio delle bugie che ha detto la Castelli?

cir

Gio, 29/11/2018 - 11:48

si parla di pensioni ben oltre la normalita' .Piu' che giusto tagliarle. L' ex presidente TELECOM , prende 90.000 euro al mese, e prima di arrivare scendendo verso il basso alle pensioni di 4000 euro ce n'e ' un numero spaventoso di gente che si lamentano . perche' dobbiamo fargli da cassa di risonanza ?

morello

Gio, 29/11/2018 - 11:50

Ancora in questi giorni si ha notizia di statali che timbrano il cartellino e vanno per fatti loro disertando il lavoro.Per forza! non vengono perseguiti che in minima parte e pochissimi sono i licenziati e nessuna conseguenza per i dirigenti che li "dirigono" .Almeno il 10% degli statali è in esubero ma si continua a tenere questi ladri a spese anche appunto dei PENSIONATI che vengono costantemente e con pervicacia satanica impoveriti ... Salvini non si differenzia da chi lo ha preceduto e come tutti e piu' ancora pensa solo alla poltrona dedicandosi al suo sport preferito : bloccare quattro migranti andare per le piazze ad abbindolare i fessi.

morello

Gio, 29/11/2018 - 11:51

Ancora in questi giorni si ha notizia di statali che timbrano il cartellino e vanno per fatti loro disertando il lavoro.Per forza! non vengono perseguiti che in minima parte e pochissimi sono i licenziati e nessuna conseguenza per i dirigenti che li "dirigono" . Almeno il 10% degli statali è in esubero ma si continua a tenere questi ladri a spese anche appunto dei PENSIONATI che vengono costantemente e con pervicacia satanica impoveriti ... Salvini non si differenzia da chi lo ha preceduto e come tutti e piu' ancora pensa solo alla poltrona dedicandosi al suo sport preferito : bloccare quattro migranti andare per le piazze ad ammaliare i fessi.

lappola

Gio, 29/11/2018 - 11:55

Salvini... cosa stai facendo??? lo sai che il mio voto te lo stai giocando proprio qui ???

ToniDaRoma

Gio, 29/11/2018 - 11:57

Signori la colpa non è di Di Maio che ben sappiamo essere un giacobino, ma di Salvini che fa politiche comuniste utilizzando i voti di tutto il centro destra. E' stato Salvini ad inventarsi il contributo di solidarietà indiscriminato oltre i 4500 Euro quando l'accordo di governo era invece quello di "castigare" solamente chi non avesse versato sufficienti contributi e comunque sopra i 5000 Euro. Se questo è il risultato delle politiche di Salvini allora meglio votare direttamente LeU o qualche altra fronda cheguevarense. Basta voti a Salvini!

tosco1

Gio, 29/11/2018 - 12:01

Non e' questione di importi, bensi' una questione di giustizia o meno. Io ho versato 45 anni di contributi,mai evaso un centesimo, e mi trovo ad avere ,dopo 12 anni, una pensione piu' bassa di quando sono andato in pensione.Tagli di Monti,Renzi,Letta,tutte grandi firme, che hanno scelto di prendere i soldi dagli onesti.Gli hanno distribuiti a mancette agli evasori. Bravi. Ma si e' visto come sono finiti. L'importante per tutti,quindi, sembra essere distribuire i soldi agli evasori fiscali e di contributi:gli fanno tenerezzza.Ed invece e' una cosa che fa schifo.Avere una pensione,maturata con le contribuzioni pecuniarie pero', non iustifica i blocchi ,fra l'altro, anticostituzionali.Sostengo Salvini per l'immigrazione e la sicurezza, ma aderire a questa ennesima infamia,per Salvini e' molto rischioso: e' facile passare alla Meloni, persona molto seria.

jaguar

Gio, 29/11/2018 - 12:03

A forza di congelare e tagliare, nel giro di poco tempo nessuno percepirà più la pensione.

xgerico

Gio, 29/11/2018 - 12:05

Niente mi leva dalla testa che Franco letto la notizia da altre fonti, e riportata qui, non ci abbia capito una mazza!

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 29/11/2018 - 12:08

In questo paese bisogna fare i figli poi darli al mantenimento dello Stato, forse funziona..

mifra77

Gio, 29/11/2018 - 12:54

Forse sarebbe più corretto dire che il taglio alla rivalutazione delle pensioni, fu sequenziale al blocco totale della Fornero che pur dopo essere stato dichiarato anticostituzionale, divenne per i pensionati una autentica presa per i fondelli in quanto Renzi-Poletti si arrogarono il diritto di trasformare un taglio in elemosina.

ghorio

Gio, 29/11/2018 - 12:56

Poi i giornali, l'Istat, la Confcommercio, la Confesercenti,e magari il duo Di Maio-Salvini si lamentano del calo dei consumi.

albixo

Gio, 29/11/2018 - 13:08

Ma a nessuno viene il sospetto che chi percespisce una pensione di un certo importo nella sua vita professionale abbia dato qualcosa in più degli altri e, soprattutto, abbia versato una marea di contributi?

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 29/11/2018 - 13:26

In America il sistema previdenziale riconosce fino ad un massimo di 3500 dollari anche a Bill Gates. Che fantascienza... cose che non potremo mai capire... noi piccoli esseri condannati...

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Gio, 29/11/2018 - 13:43

Egr Zagovian capisco che ti brucia che un giornale scriva le verità ma purtropo le cose stanno cosi, il governo del cambiamento fa come il governo LETTA si accinisce sui pensionati.

roberto del stabile

Gio, 29/11/2018 - 13:55

CARO SALVINI MI DISPIACE.. E PENSARE CHE MI ERO CONVINTO A VOTARE LEGA..MA SE NON PROTEGGETE IL CETO MEDIO VUOL DIRE CHE NON AVETE CAPITO.MA LO SAPETE CHE SULLE PENSIONI PIU' ALTE GRAVANO DELLE TASSE PROGRESSIVE E CHE QUINDI ANCHE SE LE RIVALUTATE VI RIENTRANO PIU' TASSE??

Nero81

Gio, 29/11/2018 - 14:34

Il governo del cambiamento cambia in peggio anche le leggi di Letta. Bene bravi bis. Così chi davvero percepisce assegni alti (di cui magari non sente tutto il bisogno) non verrà toccato, chi ha sempre lavorato in nero verrà avvantaggiato, e chi ha fatto una vita di sacrifici e pagato tutto fino all'ultimo centesimo se la prende in saccoccia. Io che in 14 anni ho versato 310.000 Euro all'INPS tanto la pensione non la vedrò mai...

giomag42

Gio, 29/11/2018 - 14:40

Che bella l' Italia! La confisca la chiamo "sforbiciata" e una nuova tassa la chiamano"contributo di solidarietà'" Ma "solidarieta'" con chi ?...

Nero81

Gio, 29/11/2018 - 15:01

@ Bimbo. Perchè non la dici tutta? in USA l'assegno massimo è $2,788/mese, ma Bill Gates paga i contributi solo fino a $128,400 di stipendio. E soprattutto paga il 12,4% di contributi. In Italia invece tra datore di lavoro e lavoratore siamo al 33%!! E tutto questo per pagare le pensioni a chi non ha mai versato una lira. E tra un po' ci sorbiremo anche la pensione di cittadinanza! Vergogna!!

renato68

Gio, 29/11/2018 - 15:03

Sig. Franco Grilli, dove ha imparato a leggere ed a scrivere. Si rende conto che dal suo scritto non si capisce perfettamentee nulla? Prima di scrivere un articolo, cerchi di formulare bene il suo pensiero. Grazie.

cardellino

Gio, 29/11/2018 - 16:22

Questo fatto ha una sola definizione" PATRIMONIALE SUI POVERI PENSIONATI E SULL ECLASSI MEDIE" .

cardellino

Gio, 29/11/2018 - 16:30

Questa ha un asola definizione. PATRIMONIALE SUI POVERI PENSIONATI E SULL ECLASSI MEDIE" . Dichiaratelo leoncavallino e gerundino. Se una patrimoniale si mette lo si dice e si parte per logica dai grandi patrimoni o se volete da una certa cifra elevata di ricchezza. Questo è il governo contro la povera gente. Poi ci si sciacqua la bocca dicendo di smontare la Fornero tagliando sino al 34% , si vuole introdurre il redito di cittadinanza non sapendo da dove partire e ci si vanta , quando non c'è nulla di stare stampando 5/6 milioni di tessere monopoli. Andate a casa l'Italia merita di molto meglio di buffoni montati allo sbaraglio

flip

Gio, 29/11/2018 - 17:37

il popolo, con tutta la sua forza imponga un drastico taglio alle prebende di tutti i politici dal Prino all'ultimo! Rubano il pane ai poveracci e non fanno altro!

gedeone@libero.it

Gio, 29/11/2018 - 17:47

Insomma, cambiano i suonatori, ma la musica è sempre la stessa...

mozzafiato

Gio, 29/11/2018 - 17:52

a giudicare dalle stupidaggini che scrivono qui i detrattori di Salvini (TUTTI SUOI VOTANTI DELUSI !!!) si direbbe che la Lega nei sondaggi, dovrebbe avere un crollo verticale di consensi: CHISSA' PERCHE' INVECE, E' L'ESATTO CONTRARIO ! Dunque pare accertato che ci sono in circolazione qui, una marea di bugiardi !

mozzafiato

Gio, 29/11/2018 - 17:56

CIR (11,48) giustissima da domanda che poni al termine del tuo post: io avrei la risposta ! ... Perché' in questo paese sono in circolazione una marea di ignorati egoisti e famelici che svenderebbero pure le loro madri "per un pugno di euro in piu'!"

mozzafiato

Gio, 29/11/2018 - 18:02

COSIMODEBARI e'vero anche quello che lamenti tu amico mio ! Devo in proposito spezzare una lancia a favore del contestatissimo Boeri il quale anni fa, propose di adeguare le pensioni alle risultanze dell'ISEE (reddito complessivo delle famiglie). Una idea semplice ma socialmente ineccepibile, l'attuazione della quale avrebbe posto fine alla marea di ignobili squilibri nella distribuzione del reddito delle famiglie ! Auspichiamo che prima o poi, qualcuno ci pensi seriamente su !

sparviero51

Gio, 29/11/2018 - 18:46

PIRATERIA ISTITUZIONALE MARAMALDESCA . IL GOVERNO DEL CAMBIAMENTO (sic) .....DEL CAXXO !!!!!!!

cir

Gio, 29/11/2018 - 19:01

le pensioni sono il mezzo per continuare a poter vivere alla fine della vita lavorativa. LO stipendio e' gia' fortemente diversificato in basa al lavoro svolto , con fortissimi dubbi sulla "giustezza" delle enorni differenze. Quando uno va in pensione non da piu' nulla alla societa' , quindi le pensioni devono essere fortemente rivisitate , con un massimo di 4500 euro netti al mese , ed un minimo di 1300 euro al mese .Chi ha fatto tesoro nella vita lavorativa dei lauti stipendi ricevuti e' privilegiato , chi ha sprecato il denaro con 4500 euro al mese non muore di fame. In ogni caso queste beghe su tagli o non tagli , assieme ad altre mille storture dimostrano solo che la societa' capitalistica ha fallito , non e' quella giusta per l' umanita '.

AmilcareTafazzi

Dom, 02/12/2018 - 17:15

E chissenefrega, Quelli che la percepiscono all'estero non avranno nessun taglio perche per gli accordi bilaterali tra Stati le somme definitive non sono piu modificabili, neanche per legge. ahahaha . W il Portogallo