Schaeuble contro Atene: "Grexit rimane buona idea"

Il ministro delle Finanze tedesco rilancia l'ipotesi del Grexit, ma ammette: "Voterò per gli aiuti ai greci"

Il Fondo monetario internazionale sta chiedendo una profonda riduzione del debito di Atene, ma la Germania, che è la maggiore creditrice europea, resta contraria. Tuttavia Schaeuble ha ammesso che "sarebbe forse la via migliore per la Grecia". Nonostante abbia annunciato che voterà a favore, Schaeuble ha messo in dubbio le possibilità di successo di un nuovo programma di salvataggio greco. "Ora vedremo nei negoziati se ci sarà un modo per arrivare a un nuovo programma che tenga conto delle esigenze di finanziamento" della Grecia, ha spiegato il ministro, esigenze "che sono aumentate incredibilmente".

Rispondendo a una domanda sulle dure critiche arrivate da più parti all’atteggiamento rigoroso della Germania nelle trattative con Atene, Schaeuble ha risposto che "non si tratta di imporre qualcosa", ma di aiutare la Grecia affinchè "prima o poi" possa permettersi lo stile di vita cui aspira. Per arrivare a ciò sono necessarie riforme che portino il Paese a essere competitivo. "Non abbiamo mai detto che avremmo costretto" la Grecia a uscire dall’euro, ha spiegato Schaeuble: "Non possiamo farlo e non lo vogliamo. Non lo ha proposto nessuno". Per il ministro tedesco la combinazione di un’uscita dall’euro e di un taglio del debito contestuale viene vista anche in Grecia sempre di più come "la via migliore".

E poi la bordata contro Alexis Tsipras: "Credo che sia più un problema politico di un partito, che in campagna elettorale ha fatto promesse che era stato messo in guardia dal fare. Per esempio da me".

Commenti

Duka

Gio, 16/07/2015 - 12:33

Una regola d'oro MAI ADOTTATA. ESAMINARE LE FACOLTA' MENTALI E INTELLETTIVE DELLE PERSONE PRIMA DI AFFIDARE LORO INCARICHI PUBBLICI DECISIONALI.

COSIMODEBARI

Gio, 16/07/2015 - 12:52

Leggo che il buco del bilancio greco è stato denunciato già il 2009. Questo tedesco di Germania dov'era? Certamente li, ma a fare l'usuraio. Infatti ha dato per incassare con chissà quanta percentuale di interessi in più. E adesso dice che voterà per gli aiuti alla Grecia, ovvero alla sua Germania, le cui banche eslpoderebbero se ci fosse Grexit. Meglio per tutti noi se ci fosse invece la sua mortexit politica sua e della sua compagna di merende.

taniaes

Gio, 16/07/2015 - 13:12

ma che gli scorre nelle vene, veleno puro al 100%? non gli basta essersi affogato tutti i soldi di interesse - questo non si sazia nemmeno con la terrA di camposanto! degno discendente di hitler e della sua marmaglia-

Gianca59

Gio, 16/07/2015 - 13:23

"...Schaeuble ha risposto che "non si tratta di imporre qualcosa", ma di aiutare la Grecia affinchè "prima o poi" possa permettersi lo stile di vita cui aspira.": questo vale anche per l' Italia che sembra il paese delle vacche grasse quando sul groppo si ritrova 2300 miliardi di debiti ...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 16/07/2015 - 13:29

Grigio burocrate degno dell'URSS. Incattivito dalla sua condizione. Schiavo dei banchieri.

HappyFuture

Gio, 16/07/2015 - 13:29

Allora tanto per seguire i giri di valzer: non sono le banche che detengono il debito Greco, ma sono gli stati. E fra gli stati la Germania si impunta che li vuole tutti i soldi. Bisogna che i giornalisti si impegnino un poco di più e ci facciano sapere, per esempio, come il debito Greco di 350 miliardi è distribuito fra le nazioni. E quante sono le nazione che reclamano un credito alla Grecia? I nostri sono 30-35-o-40 miliardi che sono andati alla Grecia? Da dove sono venuti e dove sono andati? Allo stato Greco o al Fondo Salva Stati? Al European stability Mechanism? Lo so che anche senza sapere questi dettagli sappiamo che tutto è manovrato da Mme megera Merkel e i suoi "bravi"! Ma tanto per saper fino a che punto.... la pulciaggine.

Ritratto di filatelico

filatelico

Gio, 16/07/2015 - 14:02

Gesù disse: Guardatevi dai segnati miei e dalli zoppi poi!! Ovvero guardatevi da Schauble!!!!

agosvac

Gio, 16/07/2015 - 14:02

Il problema Grecia, a mio parere, è del tutto relativo. Il vero problema dell'UE è solo ed esclusivamente cruccolandia, l'unica nazione che con l'euro si è arricchita, l'unica nazione che senza euro andrebbe a catafascio!!! Ed allora che i nostri governanti si mettano d'accordo e mandino la Germania fuori dall'UE!!! Oppure che se ne esca fuori di propria volontà, visto che si crede così forte e potente!!!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 16/07/2015 - 16:24

Schauble è una persona precisa. Tra amministratori per dire che uno è onesto si dice che è "preciso". Il Bersani quando parla di capitali ci tiene a precisare che "non sono noccioline", ma che il PDota sia "disonesto" lo si evince, anche senza guardare al sei politico", dalla sua assurda laurea in "filosofia". Analogamente l'astronoma Merkel è esperta di buchi neri... specialmente nelle casse della Grecia.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 16/07/2015 - 16:40

Schaeuble ha ragione: meglio la Grexit e... "Non parliamone più fino a settembre". Ovvero, per un paio di mesi si stampino tutti i soldi di cui hanno bisogno, alla faccia del Mandrake col bazooka. Solo che l'asino greco non ha il coraggio di dare l'ordine alla sua Zecca, per non fare le figure politically uncorrect con gli altri ciucciarielli democratici del sei politico. Insomma l'istrione è andato in trattativa notturna senza sapere neanche cosa voleva, mettendo in scena la tragedia greca con tanto di vestiti strappati (giacchetta).

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 16/07/2015 - 16:53

Caro sifilitico... Hemm filatelico, cerchiamo di essere precisi. Il Draghi doveva prestare i capitali all'1% a compare Tsipras invece di darli al Monterpaschi che ci faceva su la cresta, "finanziando" la Grecia al 33%. Ma il peggio è il cattivo esempio, ruba tu che rubo io, alle banche tedesche e francesi, avallato dagli incompetenti Merkel e Hollande. Uno più asino dell'altro. Almeno Schauble è preciso e, se fosse per me, dovrebbe sostituire il Mandrake italiano, col suo bazooka... che non ti dico dove se lo può mettere.

Ritratto di filatelico

filatelico

Ven, 17/07/2015 - 09:50

Sig Gianfranco il sifilitico sei tu , anzi sei un idiota. La demenza senile ti ha ridotto a insultare la gente che neanche conosci !! VERGOGNATI !!!!

Ritratto di filatelico

filatelico

Ven, 17/07/2015 - 09:52

X gianfranco Robe... Consulta il vocabolario e capirai cosa significa filatelico !!!! Ma tu sei un analbabeta e non lo sai leggere !!!!

Ritratto di filatelico

filatelico

Ven, 17/07/2015 - 09:54

X gianfranco Robe... Cosa capisci di economia politica se hai fatto le scuole serali o giù di lì???

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 17/07/2015 - 13:23

Caro filatelico, l'economia politica l'ho studiata a Ragioneria: tre anni di giorno, lavorando di pomeriggio, e due di sera, lavorando di giorno. Ora son pensionato, ma prima per allevare sei figli, vendevo l'intelligenza ai "cervelli elettronici", per questo pregavo i miei amici di non dire a mia madre che ero ero analista programmatore sul libero mercato, per non allarmarla, infatti lei credeva che facessi il leccapiedi al Partito Comunista Italiano.