Sole 24 Ore, dimissioni per Squinzi e 4 consiglieri

Giorgio Squinzi si dimette da presidente del 'Sole 24 Ore' insieme a quattro consiglieri del Gruppo

Giorgio Squinzi si dimette da presidente del 'Sole 24 Ore' insieme a quattro consiglieri del Gruppo: sono Carlo Pesenti, Claudia Parzani, Livia Pomodoro e Mauro Chiassarini. Ieri il Gruppo 24 Ore aveva archiviato il primo semestre del 2016 con un risultato netto negativo di 49,8 milioni di euro. Il risultato risente della svalutazione di imposte anticipate per 10,4 milioni di euro e si confronta con un risultato negativo rideterminato di 11,7 milioni di euro del 2015. Al netto degli oneri non ricorrenti, il risultato netto è pari a -23,6 milioni di euro. Intanto la posizione finanziaria netta del Gruppo Sole 24 Ore è negativa per 29,6 milioni di euro e comprende per 6,9 milioni di euro il debito residuo relativo al sale and lease back della rotativa di Bologna. La posizione finanziaria netta si confronta con un valore al 31 dicembre 2015 rideterminato negativo per 33,9 milioni di euro, in miglioramento di 4,3 milioni di euro grazie all’incasso anticipato del vendor loan pari a 24,5 milioni di euro. Alla luce dei risultati economici, finanziari e patrimoniali rilevati nel primo semestre 2016, si sono rese necessarie - informa una nota - valutazioni da parte degli amministratori in merito alla sussistenza del presupposto di continuità aziendale. Gli amministratori hanno infine approvato le linee guida del Piano Industriale 2016-2020 nel Consiglio del 27 settembre 2016, hanno ottenuto la disponibilità delle banche finanziatrici a ridefinire la struttura del debito e hanno ottenuto la disponibilità da parte dell’azionista di maggioranza a valutare positivamente un eventuale aumento di capitale.

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 01/10/2016 - 23:38

Un'altra NULLITÀ che negli ultimi anni hanno creduto di propinarci in Confindustria prima e nel SOLE dopo, a fatica va bene a fare il PATRON del Cesena!!!lol lol Tutto il resto è noooiaa!! €RENZIACASACONO.

Triatec

Dom, 02/10/2016 - 01:01

«FATE PRESTO», il titolo col quale Il Sole 24 Ore lanciava un appello alle istituzioni per salvare l'Italia, ora «FATE PRESTO» voi del Sole 24 Ore se volete salvare il giornale. C'è sempre il girone di ritorno Ah ah

alfa2000

Dom, 02/10/2016 - 02:44

alla faccia di berlusconi che le sue aziende producono profitto e quindi tasse che vanno a foraggiare anche gli italiani, qui invece è come le aziende di de de benedetti, solo chiacchiere e reddito -0

stefano_5864

Dom, 02/10/2016 - 08:13

Fortuna che dovevano essere esperti di economia...

cgf

Dom, 02/10/2016 - 09:02

Appena quattro mesi? uhmmmm...

Iacobellig

Dom, 02/10/2016 - 09:34

...NON È QUELLO CHE ASSECONDAVA IL BUFFONE ISTITUZIONALE?

giottin

Dom, 02/10/2016 - 09:44

Bravi, continuate a osannare il puffo e votare sì al referendum ed i risultati non potranno che essere negativi. Bravi bravi confindustrioti!

TheSchef

Dom, 02/10/2016 - 09:53

alla faccia dei consigli economici che quotidianamente il Sole dispensa ........

Aleramo

Dom, 02/10/2016 - 10:37

Quindi d'ora innanzi qualunque cosa dica Confindustria potremo dire "Da che pulpito vien la predica!".

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 02/10/2016 - 10:44

Vai, vai dal tuo compare di rignano.........che e' un economista con i fiocchi.....

Ritratto di dlux

dlux

Dom, 02/10/2016 - 10:59

Appartengono alla scuola dell'alta finanza che ha distrutto la nostra economia...Dimissioni? Meglio la galera.

flip

Dom, 02/10/2016 - 11:16

stefano 5864 ha detto bene. Squinzi non è un economista è un' imprenditore e come tale è fuori dalla logica (o illogica) procedura finanziaria. In sostanza si è fidato troppo dei supposti e saccenti "economisti" che non sanno neanche quanti denti hanno in bocca e vogliono fare gli strateghi. di che? del loro portafoglio! Il prossimo presidente si guardi bene da questi fasulli individui che come ampiamente dimostrato sono stati e sono la rovina dell' Italia. Meglio un vecchio contabile.

entropy

Dom, 02/10/2016 - 11:27

FATE PRESTO A CONGELARE I FONDI! perchè con le grasse liquidazioni multimilionarie resta nemmeno un cent per i veri creditori.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 02/10/2016 - 11:49

Compagni economisti.

Anonimo (non verificato)

unosolo

Dom, 02/10/2016 - 14:38

eppure si era prestato a spalleggiare il PCM , evidentemente non serviva a nulla , mica ha la banca.

guido.blarzino

Gio, 06/10/2016 - 12:17

Infatti in questi giorni mi è arrivata una offerta di abbonamento davvero speciale proprio dal sole. Ma da 2 anni non lo rinnovo più per la disorganizzazione, per l'arroganza e per la disonestà dimostrata. In rete, con pochi soldi, trovi tutto. Il sole è naturalmente lo specchio della Confindustria. Uno schifo imprenditoriale agganciato al sottobosco politico.