SOTTO LA LENTEPuntare sui Paesi emergenti può rivelarsi la scelta giusta

I fondi azionari Paesi emergenti erano, al 18 luglio scorso, in rialzo del 7,76% da inizio anno mentre la loro performance annuale, rispetto cioè al 18 luglio 2011 era in rosso del 5,75 per cento: nello stesso arco di tempo, i fondi azionari globali internazionali hanno registrato un rialzo medio del 4,22 per cento. Secondo gli esperti, tuttavia, questa correzione può essere una buona occasione di acquisto soprattutto se nei prossimi mesi i mercati saranno meno nervosi. Basti pensare che dopo il minimo toccato nel marzo 2009, nei 12 mesi successivi, mentre i fondi azionari globali internazionali misero a segno un rialzo del 48,24%, i fondi azionari Paesi emergenti chiusero a più 68,64 per cento.