Lo spread tra Btp e Bund tocca i minimi da due anni

Il differenziale ha toccato il livello più basso dal 22 luglio 2011: è sceso a 247 punti base con un tasso sul decennale al 4,17%

Lo spread tra i Btp decennali e i Bund tedeschi ai minimi da due anni. Questa mattina è sceso a 247 punti base con un tasso sul decennale che è calato al 4,17%. Stesso minimo per lo spread tra i Bonos spagnoli e i titoli di Stato della Germania che è arretrato a 276 punti.

Già venerdì scorso il differenziale di rendimento tra i Btp e i Bund era sceso brevemente sotto la soglia psicologica dei 250 punti base toccando i 248 punti e avvicinandosi così ai livelli minimi da due anni. Oggi ha invece toccato il livello più basso dal 22 luglio 2011.

Questa mattina il Tesoro ha collocato Bot a scadenza annuale per 7,5 miliardi di euro a un tasso dell’1,053%, il minimo dallo scorso giugno. Il rendimento risulta sceso dello 0,025% rispetto all’asta precedente. La domanda è risultata pari a 1,49 volte l’offerta.

Commenti
Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 12/08/2013 - 10:30

Perbacco sembra che la condanna di Berlusconi faccia bene allo spred, continua a scendere

Lofelo

Lun, 12/08/2013 - 11:16

Ben detto Pipporn, e non solo: vanno bene anche i bonos spagnoli, l'andamento del Pil area euro assume segno positivo, la crescita tedesca è in accelerazione, la produzione industriale eurozona in crescita, ZEW in recupero in agosto, aumento inflazione in Francia ai minimi............... Qui urge un monumento a Esposito.

giusy romano

Lun, 12/08/2013 - 11:27

Antropocrazia per cambiare. Fiscalità monetaria, moneta elettronica e reddito di cittadinanza universale per un nuovo modello sociale. www.antropocrazia.wordpress.com

nino47

Lun, 12/08/2013 - 11:47

Altro che Monti! Esposito ha salvato l'italia! ora si capische dov'era la spina nel fianco ...altro che debito pubblico o minchiate varie! La spina veniva da una pianta letale per lorsignori : La Berlusconia virulens!!!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 12/08/2013 - 12:17

E speriamo, una volta per tuute, che vi convinciate che se berlusconi non è premier lo spread resta a valori decenti. Cosa si deve fare più per farvelo capire?

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 12/08/2013 - 12:26

se lo spread scende è perchè la Germania si sta fermando. Osservate il debito pubblico nonostante il 65% di tasse e la lotta all'evasione senza precedenti, quindi non credete più a babbo natale aprite gli occhi le tasse vanno a finire all'UE dai massoni banchieri infatti prima monti e poi Letta sono loro Avatar italiani leggetevi la loro biografia e capirete cosa avete votato, informatevi prima di andare al voto la prossima volta, abbiate pietà per il futuro dei vostri figli non condannateli alla povertà ed emigrazione.

agosvac

Lun, 12/08/2013 - 12:56

Egregio pipporm, lei continua con i suoi commenti strani. Le è passato per la sua piccola ed inutile( visto che non la sa usare, ammesso che l'abbia) mente che lo spread continua a dimunuire perchè Berlusconi ha detto e ripetuto in primis che continuerà a sostenere il Governo e poi che resterà in politica anche da non parlamentare?

agosvac

Lun, 12/08/2013 - 13:02

Egregio luigi piso, lei è completamente fuori di testa oltre ad essere del tutto sprovvisto di memoria. L'anno scorso, col Governo monti lo spread era ai massimi , ben oltre 500. Se oggi è in continua diminuzione è perchè il Capo dello Stato ed un certo Berlusconi hanno fortemente voluto questo Governo delle larghe intese. Non ha notato che lo spread scende di più quando Berlusconi conferma la sua adesione al Governo ed aumenta quando c'è il rischio che questo Governo salti per colpa del Pd???

Lofelo

Lun, 12/08/2013 - 13:14

E un monumento anche all'ipocrisia (o all'ignoranza) di chi sostiene (o beve) il nesso spread-Berlusconi.

vaigfrido

Lun, 12/08/2013 - 13:36

non mi soffermo suulo spread e tutte le minchiate di commenti a corollario . Ma non sento nessuno che ci spieghi perchè il debito pubblico aumenta !

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 12/08/2013 - 15:11

vaigfrido Aumenta perchè si spende molto di più di quello che si incassa quindi le nostre tasse al 65% dirette ed indirette vengono vanificate dai politici spendaccioni che avete votato quindi metteranno ancora più tasse perchè l'UE lo impone e Monti ha obbligato l'Italia per legge a non far aumentare il debito conclusione se non sei un dipendente pubblico con stipendio garantito è meglio che cominci a fare la valigia insieme alla famiglia.

Ritratto di abate berardino

abate berardino

Lun, 12/08/2013 - 15:33

Pipporm, che c..lo , lo spread scende..ma allora..come mai facciamo tutti la fame?..oppure tu vivi di spread?

ney37

Lun, 12/08/2013 - 16:16

Berlusconi grande statista, alla faccia dei vari commenti ottusi sinistri.

beale

Lun, 12/08/2013 - 22:19

Ma quante stronzate!Scende lo spread, sale il debito pubblico (tradotto: la spesa pubblica è fuori controllo) e c'è chi brinda alla sentenza della cassazione? Tutti....... greci!!!!

Mr Blonde

Mar, 13/08/2013 - 01:36

Sono vere un po di cose 1) lo spread del 2011 non era, ovvio, tutta colpa di silvio, la situazione economica anzi era anche meglio di oggi ma non c'era il famoso bazooka di draghi ne la consapevolezza che la speculazione si sarebbe infranta contro un muro invalicabile 2) ovviamente non e' merito solo di silvio oggi ne di letta o napolitano, forse c'e' una speculazione al contrario per tutta la liquidita' che le banche centrali usa giappone e inghilterra continuano a immettere, per cui starei attento a fare passi falsi che ci vuole poco a buttare tutto all'aria con buona pace poi di discorsi imu iva ecc 3) e se il merito ce lo prendessimo noi tutti per questi anni (e quelli prossimi ancora) di rinunce e sacrifici?