Studenti e aziende si incontrano in Rete

La classifica globale per trovare lavoro e rendersi visibili sul mercato

Trovare lavoro per i giovani oggi è una corsa a ostacoli e un buon voto di laurea è solo il punto di partenza: per mettersi sul mercato, occorre anche sapere esattamente qual è il proprio valore, e dove spenderlo al meglio, in Italia e non solo. É l'obiettivo di TheStudentRanking.com, sito web appena lanciato in 49 Paesi. «É una piattaforma globale, gratuita, per gli studenti che vogliono scoprire il loro livello di competitività, catturando l'attenzione delle imprese. E per le aziende è la soluzione ideale, efficiente ed economica, per scoprire nuovi talenti» spiega il fondatore Michael Schmitz. In pratica, il sito calcola il punteggio basandosi sui risultati accademici e sui fattori sociali, comprese esperienze lavorative, competenze linguistiche, riconoscimenti e borse di studio. Gli studenti possono indicare la propria disponibilità per stage o impieghi a tempo pieno: le aziende a loro volta possono avere accesso alle classifiche ed entrare direttamente in contatto con i candidati. C'è poi la possibilità di confrontarsi con amici e colleghi,anche di altri Paesi, guadagnando un «Social Score».