Svelato lo stipendio della Camusso

Il sindacato: "Prende 3850 euro netti al mese, agli altri dirigenti poco meno di 2800 euro". Il segretario confederale: "Certi stipendi stratosferici proprio non ci appartengono"

Finalmente la Cgil prova a fare trasparenza sui suoi conti e risponde alla domanda che tutti si fanno: ma quanto guadagna Susanna Camusso?

"Il segretario generale Cgil guadagna 3.850 euro netti al mese mentre i segretari nazionali poco meno di 2.800 euro", ha detto oggi il segretario confederale dell’organizzazione Nino Baseotto durante la Conferenza di organizzazione Cgil.

Il sindacato è finito nella bufera per il calo degli iscritti dovuti forse anche alla sfiducia nei sempre più frequenti scandali che coinvolgno le sigle - uno su tutti, quello sui maxistipendi dei dirigenti Cisl -. Così oggi la Cgil lancia l'operazione trasparenza e prova a spegnere le polemiche. "Il regolamento del personale ed i livelli stipendiali previsti sono disponibili sul nostro sito web: non ci si stupisca se risalgono al 2008. Non è un errore", ha spiegato Baseotto, "La segreteria e il direttivo della Cgil hanno, infatti, deciso di non procedere ad adeguamenti salariali, da allora ad oggi, per rispetto alle migliaia di lavoratrici e lavoratori colpiti duramente dalla crisi."

Commenti

Mano-gialla

Gio, 17/09/2015 - 17:06

C'E LA FA AD ARRIVARE A FINE MESE!!!

Gianluca_Pozzoli

Gio, 17/09/2015 - 17:09

AH BONAZZA

accanove

Gio, 17/09/2015 - 17:09

tutte affermazioni che dobbiamo accettare con atto di fiducia visto che nessuno può mettere il naso nei conti dei sindacati.....

MLADIC

Gio, 17/09/2015 - 17:10

Solitamente più dicono stronzate e più guadagnano, esattamente come i politici. Considerato che ne spara tante, guadagna pochino...

maurizio50

Gio, 17/09/2015 - 17:16

OK! E le decine di altre prebende, benefit,una tantum ed altro?????Sono bruscolini????????

cgf

Gio, 17/09/2015 - 17:19

fosse solo lo stipendio.. ci sono non solo tutti i rimborsi, sarebbe curioso di sapere quanto spende di suo al supermercato, ma anche tutti i benefit

Ritratto di mauri20-15

mauri20-15

Gio, 17/09/2015 - 17:20

Abbiamo ancora speranza che glielo aumentino dato che è fermo dal 2008.

unosolo

Gio, 17/09/2015 - 17:28

vorrei sapere se ancora lavora(?) per i pensionati e per i lavoratori , non credo ma visto lo stipendio oltre ai rimborsi e autista se si sente ancora di operare per stipendi fermi come le pensioni che scendono , almeno quelle del ceto medio alto che da maggio sono scese mediamente di 35 euro soldi che sono serviti per prof e docenti oltre ad acquistare un aereo , e auto blu , a dare i soldi di rimborso elettorale ai partiti , aumenti ai dipendenti di camera e senato , insomma niente risarcimento del furto ai pensionati che ancora vengono decurtati , e lei si gode rintanata il lusso di isolarsi ? speriamo che pensionati e lavoratori capiscano che i sindacati pensano al solo loro interesse non dei pensionati o lavoratori , rubano soldi come i politici.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 17/09/2015 - 17:29

E noi ci crediamo!!!!!!!!!!!!! Ma fatemi il piacere......... Ma neanche i compagni ci credono.

Ocram59

Gio, 17/09/2015 - 17:30

Sono un po tanti...

Efesto

Gio, 17/09/2015 - 17:31

Sicuramente la voce "stipendio" è quella. Ma in questo mondo di furbi co sono le trasferte, le indennità (spesso forfettarie), i rimborsi, e tante altre voci fuori del pacchetto del "reddito". Queste voci, ben note ai nostri onorevoli, sono il nero legalizzato che gli apparati pubblici e le organizzazioni onlus forniscono ai loro associati. Anche l'onorevole ha lo stipendio di 2.500 € al mese, ma guarda un po' come si ripulisce (compresi il grillino) in breve tempo.

eloi

Gio, 17/09/2015 - 17:32

3850 Euro netti non è poco. Lo è invece se confrontato con lo stipendio di un parrucchiere, un cuoco od un cameriere di Montecitorio.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 17/09/2015 - 17:32

Ciao Maurizio, mi hai "rubato" il TEMA di stamattina. Un caro saluto dal Nicaragua FELIX

VittorioMar

Gio, 17/09/2015 - 17:34

...così poco?..merita molto di più!

brunicione

Gio, 17/09/2015 - 17:34

a scuola si diceva " TUTTI GLI ASINI CI CREDONO"

unosolo

Gio, 17/09/2015 - 17:34

il problema di perdere le tessere è solo che sindacati ora spalleggiano il governo senza rinnovare i contratti , niente aumenti solo decurtazioni di stipendi , come si può dare fiducia a chi se ne estranea dalla difesa di paghe meritate ma ferme per mancanza di sindacato Vero quello che contro Berlusconi era in piazza un giorno si e l'altro pure , quel periodo i contratti si rinnovavano le pensioni poco ma salivano ma mai sono scese come è avvenuto questo anno per leggi che voi sindacati avete tutelato senza una ora di sciopero per non far scendere il PIL , quindi state spalleggiando un governo che tassa e prende i soldi dai pensionati , non meritate tessere.se poi parliamo di esodati Fornero ,,,,,,,, ladri.

vince50

Gio, 17/09/2015 - 17:35

Ma quale operazione trasparenza,i comunisti sono impenetrabili lo vogliamo capire oppure crediamo ancora alla befana.3850 sono quelli da dimostrare,il pezzo forte è la parte occultata.In ogni caso visto i danni che provoca,anche a costo zero sarebbe troppo.

ziobeppe1951

Gio, 17/09/2015 - 17:36

Non sono mai stato iscritto a nessun sindacato

unosolo

Gio, 17/09/2015 - 17:38

il confronto del PIL tra i governi del CDX e quelli di CSX dovrebbero essere fatti con le effettive ore di lavoro , questo ci direbbe la reale situazione del debito che sale e il motivo , sindacati nascosti per spalleggiare un governo incapace di creare lavoro , siamo proprio matti a pagare tessere per chi non fa interessi di lavoratori e pensionati che vedono scendere le paghe .

elalca

Gio, 17/09/2015 - 17:41

tutto fermo dal 2008, cervello compreso. ammesso che sia mai stato attivato.

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 17/09/2015 - 17:57

Come hanno scritto anche altri: prima di tutto vedere, non solo busta paga ma tutti i benefit di cui la "tipa" usufruisce (e possono tranquillamente raddoppiare lo stipendi) poi sarebbe interessante sapere pure premio di liquidazione a quanto ammonta.

Edmond Dantes

Gio, 17/09/2015 - 17:58

Per i danni che ha combinato è del tutto immeritato.

flip

Gio, 17/09/2015 - 18:03

sul sito della cgil ed anche degli altri sindacati sono pubblicati i bilanci che però nessuno ripeto, nessuno, controlla. ci dobbiamo fidare e se volete divertirvi scaricateli.

rokko

Gio, 17/09/2015 - 18:09

Caspita guadagno di più io

carpa1

Gio, 17/09/2015 - 18:13

Se è vero si spiega perchè è sempre incazzata. Si vede che adesso, che ha sentito quanto si beccano quelli degli altri sindacati, non ci sta più. In ogni caso è sempre eccessivo e non giustifica i danni che lei ed i suoi sodali hanno causato ai lavoratori ed al paese.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 17/09/2015 - 18:16

elalca - La miglior battuta e` la sua!

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 17/09/2015 - 18:26

Con 3850 anche io so fare il frocio col culo degli altri!

km_fbi

Gio, 17/09/2015 - 18:29

3.850 euro netti mensili per 13 mensilità, vale a dire 50.050 euro netti all'anno, sono una enormità per fare delle chiacchiere, come risulta stia facendo la Camusso da anni....ed è solo la parte affiorante dell'iceberg!

Kupo

Gio, 17/09/2015 - 18:29

Certo non è quanto prendono i ladri che stanno alla camera o al Senato, ma è quattro volte superiore a quello che prendono molti Operai che lei ritiene di rappresentare!!

elio2

Gio, 17/09/2015 - 18:33

E noi dovremmo credere sulla fiducia di chi, da che mondo e mondo, ha sempre fatto i propri interessi sulle spalle di chi doveva difendere? Non si parla di benefit, rimborsi e prebende varie, come mai? In totale, quanto si intasca?

leo_polemico

Gio, 17/09/2015 - 18:39

E degli altri stipendi principeschi più rimborsi principeschi, di cui si è scritto e parlato in questi ultimi tempi per i sindacalisti di TUTTI i colori politici ce ne dimentichiamo? A questo punto si può anche credere agli asini che volano... Ma fatemi il piacere, direbbe Totò

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Gio, 17/09/2015 - 18:40

I sindacati rossi sono stati e sono tutt'ora la rovina del paese. Menzogne, menzogne, menzogne, questi i primi tre punti della loro azione. Hanno sempre mentito, perché dovrebbero dire la verità adesso? In Italia avevamo grandi sindacati come la CISNAL poi UGL che facevano davvero l'interesse dei lavoratori, e guarda caso, contro di loro si scatenarono le toghe rosse ed in PM eversivi (vedi "caso" Centrella).

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 17/09/2015 - 18:47

Adesso che sappiamo quanto guadagna la Camusso perchè non pubblicate quanto guadagna il vostro direttore ?

little hawks

Gio, 17/09/2015 - 18:55

Dopo aver ostacolato la ripresa economica del nostro paese ed aver goduto di tanto potere ingannando i lavoratori e facendo credere che i diritti degli scansafatiche fossero intoccabili, penso onestamente che guadagni troppo. Quando va negli alberghi di lusso se i paga di tasca sua oppure oltre allo stipendio immeritato ha anche enormi benefits in più? Quante braccia perdute dall'agricoltura questi dirigenti sindacali!

Villanaccio

Gio, 17/09/2015 - 19:06

Sono sempre troppi soldi rubati alla collettività e braccia tolte all'agricoltura.....

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 17/09/2015 - 19:17

E per arrivare a tale cifra si è fatta un mazzo a cappello di prete.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Gio, 17/09/2015 - 19:29

Non ci credo; è troppo poco.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 17/09/2015 - 19:51

Perchè questo bottino (alla toscana!) deve avere uno stipendio di 3.850 Euro? Chi la paga così profumatamente per non fare un cassio? Gli iscritti alla CGIL dovrebbero inseguirla con i forconi come minimo e invece le vanno dietro come 'cani da lecco'.

Gioa

Gio, 17/09/2015 - 20:47

CHI HA SCRITTO LO STIPENDIO NETTO MENSILE CERTAMENTE SI SARA' DOCUMENTATO... IL PROBLEMA PER VOI SINDACALISTI E' AVERLO PORTATO ALLA LUCE....

antipodo

Gio, 17/09/2015 - 20:48

Bastardi! Ma furbacchioni! Gli scemi sono quelli che li sostengono.Bacati!

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Edmond Dantes

Gio, 17/09/2015 - 21:02

marino.birocco. Lo stipendio di Sallusti e' quello che il mercato editoriale permette, ed è pagato dai lettori. Quello della Camusso è un balzello sottratto agli infelici, perlopiù pensionati, che hanno avuto la sciagurata idea di tesserarsi con la CGIL. Quelli, e non sono pochi, che si sono pentiti rinunciano ad intraprendere la procedura per disdire l' iscrizione, così volutamente macchinosa che al confronto disdire l'abbonamento RAI è uno scherzo. In perfetto stile soviet.

antipodo

Gio, 17/09/2015 - 23:38

E quando andra' in pensione? Vedi i suoi colleghi UIL CISL.....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 18/09/2015 - 00:58

Hai capito la proletaria a capo dei proletari d'Italia. Traducendo quanto guadagna da euro alle nostre vecchie lire la virago della CGIL si becca la bellezza dell'equivalente di £ = 7.420.336 dicasi sette milioni quattrocentoventimila trecentotrentasei lire ogni mese. ECCO PERCHÈ IN ITALIA SI SONO BUTTATI TUTTI A FARE I COMUNISTI. Per non parlare di D'Alema che s'è fatto barca a vela e azienda agricola produttrice di vino. O di Bertinotti che ha un costosissimo rustico con piscina in Toscana e via di questo passo....

rokko

Ven, 18/09/2015 - 01:38

Edmond Dantes non diciamo cxxxxxe, gli stipendi della Camusso e di Sallusti hanno pari dignità e legittimità. Se nessuno compra più il giornale, Sallusti va a casa, allo stesso modo se nessuno si tessera più con la Cgil, la Camusso va a casa.

i-taglianibravagente

Ven, 18/09/2015 - 08:01

Fosse vero, sarebbe il primo stipendio ragionevole che sento e leggo da anni. Ma siccome non siamo nati ieri...

Klotz1960

Ven, 18/09/2015 - 08:11

E' uno stpendio contenuto...andrebbe riconosciuto senza altre polemiche...o vi siete dimenticati gli stipendi e pensioni scandalosi dei dirigenti Uil e Cisl?

Ullamata

Ven, 18/09/2015 - 11:39

E qual'è, di grazia, la notizia? E' il numero uno di una organizzazione con milioni di aderenti; francamente, mi immaginavo, per la responsabilità che puòò avere, che non incassasse meno di 10.000 mensili! Prima che qualcuno pensi che sto facendo ironia, o che sia un fan del sindacato: 1) non sto scherzando; 2) sono un libero professionista che pensa che di sindacato ciascuno è libero di fondarne quanti ne vuole e di pagare i suoi dirigenti quanto vuole, nellambito del bilancio del sindacato; 3) le politiche, i metodi della Camusso, e di altri suoi accoliti, li trovo antichi, inutili, sbagliati e controproducenti persino per chi aderisce allo stesso sindacato.

Edmond Dantes

Ven, 18/09/2015 - 12:21

@rokko. Provi lei a tesserarsi per il sindacato sovietico della Camusso, e poi a disdire l'iscrizione. Forse ci riusciranno i suoi eredi. Per non comprare il giornale è sufficiente non farlo. Ribadisco: per i guasti prodotti al paese la CGIL e il suo attuale segretario non dovrebbero essere remunerati ne' poco ne' tanto, ma pagare i danni.

rokko

Ven, 18/09/2015 - 15:25

Edmond Dantes, non ho mai provato né voglio fare la prova, francamente. In ogni caso, se non ci fossero tesserati, la Camusso andrebbe a casa, è un dato di fatto. Per quanto riguarda la sua frase, nonostante pensi che i sindacati così come sono in Italia siano inutili e dannosi, non credo che corrisponda al vero. Se i sindacati hanno prodotto dei guasti la reponsabilità non è la loro, ma della controparte (la politica) assente. Se ci riflette un pochino, sono sicuro che concorderà con me. Faccio un esempio: il sindacato ha ottenuto il fatto che i fancazzisti specialmente nel pubblico ma a volte anche nel privato non possono essere licenziati, cosa deleteria. Ma chi dall'altra parte avrebbe dovuto dirgli: senti, vedi di darti una calmata, qua le leggi le faccio io ?