"Tasi, una stangata oltre le previsioni"

La spremitura sulla prima casa secondo Capezzone (Fi) potrebbe superare il gettito Imu 2012

Per gli italiani si avvicina l'appuntamento con la Tasi, l’imposta sui servizi indivisibili che con la Tari e l’Imu ha dato vita alla Iuc e alla nuova tassazione sulla casa. Oltre 5.000 Comuni (per l’esattezza 5.220 secondo Confedilizia) hanno deliberato le
aliquote, facendo scattare l’obbligo di versamento della prima rata sull’abitazione principale entro il 16 ottobre. Nei Comuni mancanti (659 secondo Confedilizia) si pagherà invece il 16 dicembre ma con l’aliquota base dell’1 per mille. Secondo le ultime elaborazioni del Servizio politiche territoriali della Uil per una famiglia su due il conto sarà molto salato. Su 336 famiglie residenti in 84 città capoluogo oggetto del campione di indagine, il 51,8% dovrà vedersela con una Tasi più pesante di quanto pagato con l’Imu due anni fa. Secondo Daniele Capezzone, presidente della Commissione finanze della Camera, sarà una mazzata oltre le previsioni. La proiezione che fa il deputato di Forza Italia è preoccupante: Renzi rischia di superare Monti, con il gettito sulla prima casa che potrebbe addirittura superare l'Imu 2012 e sfondare il muro dei quattro miliardi. Una "patrimoniale inaccettabile", tuona Capezzone, che manderà in fumo la tredicesima in barba alla tanto auspicata ripresa dei consumi.

"Renzi - sottolinea Capezzone - ha abilmente cercato di allontanare da sé le responsabilità a proposito della tassa sulla casa. Purtroppo per lui, non è così". E indica almeno tre ragioni: appena arrivato al Governo, all’inizio del 2014, Renzi ha subito confermato la Tasi, che era stata appena rimessa da Letta-Alfano nella legge di stabilità di fine 2013 (dopo che invece, nell’estate del 2013, Forza Italia era riuscita a far abolire l’Imu prima casa dal Governo Letta-Uno). Inoltre Renzi "ha addirittura aumentato l’aliquota di un altro 0,8 per mille". Infine "la sua maggioranza respinse la scorsa primavera i miei emendamenti per toglierla sulla prima casa, in coincidenza con la conversione parlamentare del decreto salva-Roma (all’inizio di aprile)".

Ma il quadro si fa oggi ancora più preoccupante perché, come spiega il presidente della Commissione finanze, in base alla prima analisi che siamo riusciti a svolgere, con i dati finora disponibili, il gettito della Tasi sulla prima casa rischia di essere superiore a quello dell’Imu di Monti 2012. Quindi, non solo ci sarà una stangata rispetto al 2013, quando gli italiani - di fatto - non pagarono sulla prima casa, grazie all’azione di Forza Italia; ma può perfino accadere che si pareggi o si superi il livello del 2012, quando il gettito prima casa si attestò sui 4 miliardi di euro.

"Siamo di fronte a una inaccettabile patrimoniale - tuona Capezzone -. Ed è altresì evidente che tra ottobre e dicembre la stangata sulle famiglie italiane colpirà buona parte delle tredicesime, che risulteranno 'vanificate' dalla tassa sulla casa: quindi, altro che ripresa dei consumi". E punta il dito su alcune aggravanti: "Le maggiori tasse sugli immobili hanno determinato un fortissimo depauperamento del patrimonio immobiliare, mettendo in ginocchio l’edilizia e tutta la filiera collegata". L'anno prossimo, tra l'altro, "la situazione peggiorerà di molto visto che l’aliquota massima sulla prima casa potrà salire fino al 6 per mille, con un gettito potenziale (sempre solo sulla prima casa!) di circa 10 miliardi di euro".

Per quanto riguarda le detrazioni, prosegue Capezzone, "i Comuni non sono tenuti a dimostrare che tutto il gettito incassato dallo 0,8 per mille aggiuntivo sia destinato integralmente agli sconti per famiglie, anziani, giovani coppie, famiglie disagiate; a conferma di ciò, il Governo e la maggioranza si sono purtroppo opposti ad un mio emendamento volto a vincolare integralmente la quota aggiuntiva alle detrazioni".

"Per quanto mi riguarda - conclude l'esponente di Forza Italia - riproporrò in ogni sede possibile gli emendamenti per sopprimere la Tasi sulla prima casa, e per attenuare la tassazione anche su ogni altro tipo di immobile".

Commenti

ex d.c.

Ven, 19/09/2014 - 12:42

Aumenteranno sempre, lo stato deve sopperire alle minori entrate da redditi d' impresa e coprire le spese sempre crescenti.

scric

Ven, 19/09/2014 - 12:43

certo che è una patrimoniale, a Roma il sig. marino fà pagarela tasi 0,8 anche per le seconde case che già pagano l'imo al 10,6, quindi 10,6+0,8=11,4 in cambio di cosa? la tasi deve pagarla chi occupa l'immobile, se possego la seconda casa è frutto di lavoro e risparmi non ho rubato. MASCALZONI VERGOGNA. ma state tranquilli che appena andrò in pensione andrò da questo paese, tanto fra 30anni sarò governato da questi signori che ci stanno invadendo e noi lasciamo le frontiere aperte. grazie di tutto da monti in avanti.

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 19/09/2014 - 12:57

Ed i soldi che vengono RUBATI agli italiani, servono per dare le case popolari a cani e porci.

Ritratto di pinoavellino

pinoavellino

Ven, 19/09/2014 - 12:57

Lo supera, e come se lo supera! La cosa più odiosa è che sono colpiti soprattutto case economiche e redditi bassi. Esempio: Avellino TASI al 2.5 senza detrazioni, casa cat A3 cooperativa 90 mq Euro 205,00. Con l'ICI abbiamo pagato 151,00. I comuni, tutti disastrati per le loro scellerate politiche di opere faraoniche ed inutili, ci stanno andando a nozze e, come non bastasse, hanno aumentato anche il prelievo IRPEF e la TARSU, raddoppiata nel 2013/2014. Sono dei DELINQUENTI !

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Ven, 19/09/2014 - 13:40

moshe noOO quei soldi vengono dati ai vostri fratelli extracomunitari clandestini poverini, abbiate pietà per loro, poi lasciate in pace che impari bene il mestiere in toscanello mangiatori di gelati deve ancora imparare a tassare il popolo italiano aspettate e vedrete, altro che psicosinistronzi come dice quel DEMENTE DI MORTIMERMOUSE.

clamajo

Ven, 19/09/2014 - 13:44

Nel 2014 le tasse scenderanno...così parlò Renzi...ma come da copione aumentano...e la ripresa la vedremo col binocolo

luigi.muzzi

Ven, 19/09/2014 - 14:04

E così la dittatura comunista di re giorgio riuscirà ad espropriare la proprietà privata... a rate... e con il benestare di tutti.

gio 42

Ven, 19/09/2014 - 14:16

più si va a sinistra e più il popolo, dei lavoratori e dei pensionati, specialmente che vive con un solo stipendio o una sola pensione diventa povero.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 19/09/2014 - 14:24

Ma hanno voluto il messia RENZI? allora l'ITaliani paghino le spese.Se ancora oggi gode come indicano i sondaggi di un largo consenso vuole dire che il popolo bue gli piace chi lo tartassa.

Ritratto di dbell56

dbell56

Ven, 19/09/2014 - 14:33

Questo è maramaldeggiare con chi è già alla canna del gas! I compagni non si smentiscono mai. Stanno distruggendo l'Italia per mantenere un apparato dello stato comodo solo a loro, ma che ormai non ci possiamo più permettere. Tipico dei regimi comunisti!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 19/09/2014 - 14:40

colpa della sinistra! sicurissimo come una rata di un mutuo! :-) e i PSICOSINISTRONZI continuano a non capire un cazzo! ma tant'è.... loro hanno il cervello pieno di merda sniffata direttamente sulla cacca!!!

Il giusto

Ven, 19/09/2014 - 14:43

Sono certo che nei comuni in mano a forza italia queste tasse non ci saranno!!!

mbotawy'

Ven, 19/09/2014 - 14:46

La bilancia tipo Renzi: Gli italiani devono pagare,i clandestini intascano dallo Stato.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 19/09/2014 - 14:55

La colpa è del governo precedente e se glielo chiedi al governo precedente ( Letta ) la colpa è del governo precedente e se lo chiedi al governo precedente ( Monti ) la colpa è del gioeverno precedente e se lo chiedi al governo precdente ( Berlusconi ) la colpa è del governo precedente e se lo chiedi al governo precedente ( Prodi ) la colpa è del governo precedente e se lo ciedi al governo precedente la colpa è del governo precedente ( Berlusconi ) e poi .....E BASTA ANDATE TUTTI A QUEL PAESE , INCAPACI ...... andate a zappare la terra fareste meno danni!

mbotawy'

Ven, 19/09/2014 - 15:05

Stai attento Renzi se esageri la corda si spezza.

vince50_19

Ven, 19/09/2014 - 15:05

E meno male che aveva affermato che non avrebbe tassato ulteriormente. Lo ha fatto con qualche mese di anticipo, prima delle elezioni il furbetto fiorentino. Non sei capace di generare crescita del Pil e allora per pagare Mes e altre gabelle stabilite dalla Ue giù tasse su tasse. Questa è la novità che presenti agli italiani? Ma vai a raccogliere cicorie che è meglio. Naturalmente accompagnato dal fratello (non mio) Padoan.

INGVDI

Ven, 19/09/2014 - 15:07

E Berlusconi sta a guardare. Complice!

Rossana Rossi

Ven, 19/09/2014 - 15:16

Se lo avesse fatto Berlusconi..........

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 19/09/2014 - 15:19

INGVDI, non può essere complice: lo hanno messo a fare i servizi sociali.. il chè vuol dire escludere una delle due cose! :-) e cosi ritorna di nuovo la colpa vostra, pezzenti PSICOSINISTRONZI!! :-)

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Ven, 19/09/2014 - 16:11

Napolitano ha sostituito la Cosa&vecchia Politica difettosa con quella Comunista fallita? 'A fecc du chezz che Statista er “ Sir George Marx I II ” secondo voi, dopo una Commissione d'Inchiesta non converrebbe deportarlo in Cina o Cuba? Governare così tutti sono capaci violentando un Popolo con l'Uccello Padulo o come nell'Ultimo Tango a Parigi e, pure senza burro? Vita e morte del gruppo dirigente del Pci trasformatosi Gattopardi, prima l'ideologia di Marx che sotto varie sigle terroristiche ha fallito gli biettivi: gambizzando i miei amici degni Italiani e il sottoscritto spaccandomi il cranio, e, quasi tutti queste merdine sono stati perdonati dagli stessi leader con sfumature ed arrivi in Parlamento pur avendo le mani insanguinate: ora quei facinorosi idealmente ottusi non vogliono spennare, la casa bene guadagnato con anni di sudore alla fronte, chi produce visto il costo del lavoro e del denaro non per le Banche che lo ricevano quasi gratis! Poi vediamo la Carta Costituzionale, seppure vecchia anche se da riformare, eccoli all'arrembaggio dell'Italia che sta affondando e non solo dei debiti. In pratica, la vogliono sostituire col libretto Rosso di Mao? Chiedetevi, perchè mai Napolitano non ci ha fatto votare, quando la Consulta ha bocciato il Porcellum, ma seppure sua prerogativa anche se non eletto dal Popolo Italiano a nostra insaputa ha eletto un Parlamento senza meriti? Questo non è abusivo? http://vincenzoaliasilcontadino.wordpress.com/2014/09/19/napolitano-ha-sostituito-la-cosavecchia-politica-difettosa-con-quella-comunista-fallitatasiuna-stangata-oltre-le-previsioni-ilgiornale-it/ http://vincenzoaliasilcontadino.blogspot.it/2014/09/napolitano-ha-sostituito-la-cosa.html http://www.mymovies.it/film/2008/labandabaadermeinhof/forum/?id=407287

mila

Ven, 19/09/2014 - 16:25

Anche la UE ha detto che bisogna aumentare la tasse (e il FMI sta arrivando con il prelievo sulle pensioni). Quindi perché vi lamentate? Volete ribellarvi a istituzioni cosi' autorevoli?

Il giusto

Ven, 19/09/2014 - 16:32

Mi chiedo se i 4 silvioti con un pò di cervello,sono sicuro che qualcuno c'è,non si vergognano a dover leggere tutti i giorni i commenti del povero mortimer!Vi abbassa la già notevolmente bassa opinione che hanno il resto degli italiani di voi!Siete proprio strani...

gentlemen

Ven, 19/09/2014 - 16:35

Caro Capezzone,perché parli, quando il tuo partito,invece di fare le barricate,appoggia questo inutile quanto dannoso Governo?

LucaRA

Ven, 19/09/2014 - 16:50

mortimermous E' vero, è ai servizi sociali, ma....allora tutti gli articoli (alla Cramer per intenderci) dove Silvio sblocca gli stipendi della polizia, sblocca una riforma, contribuisce alla cancellazione dell'ebola ecc ecc...sono tutti finti?!?!?!?!?

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Ven, 19/09/2014 - 16:58

Renzi: il bimbominkia che disse che grazie a lui nel 2014 le tasse sarebbero diminuite.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 19/09/2014 - 17:06

ma vi ricordate o no che tutto questo casino di tasse si è scatenato solo perchè il ladronano ha fatto le solite promesse elettorali impossibili?

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Ven, 19/09/2014 - 17:32

riccio.lino "por pirla" un pensierino meno qualunquista di quelli che normalmente tiri fuori proprio non riesce ad arrivarti ad altezza cervello (o organo similare), vero?

Ritratto di pinoavellino

pinoavellino

Ven, 19/09/2014 - 17:52

bah, certo mortimermouse non usa parole forbite, ma non è che riccio.lino.por... sia da meno ! E' una vita che rompe i marroni con la storia del nano e del ladronano.

Ritratto di Michel

Michel

Ven, 19/09/2014 - 17:57

Lo Stato sta facendo sanguinare tutte le tasche dei cittadini italiani mettendo sempre più tasse per sopperire al Pil che è veramente negativo.....la deflazione è quasi al top... Gli Italiani sono esausti delle tasse....è ora di mettere il quorum alle tasse e non aumentarle sempre...

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 19/09/2014 - 18:13

LUCAra, no! non sono affatto finti! sono tutti reali, veri! il problema è che quello che lui fa, la sinistra blocca le sue iniziative! e noi italiani finiamo sempre sotto il ricatto della sinistra! o facciamo come dice la sinistra, oppure la sinistra cerca di togliere berlusconi! e ci stanno provando da oltre 20 anni: i risultati penso che li avrai visti... :-)

INGVDI

Ven, 19/09/2014 - 18:25

In fin dei conti gli italiani se lo meritano, lo hanno votato il cattocomunista Renzi. Quello che proprio da fastidio è che Berlusconi, nella campagna elettorale gli ha tirato la volata, e ancora adesso, nonostante i disastri che sono sotto gli occhi di tutti, continua ad appoggiarlo. Bravo Cavaliere!

urgutintu

Ven, 19/09/2014 - 18:49

Non vi preoccupate, con tutte queste tasse l'economia sarà rilaniciata oltre le previsioni. Italiani, allacciatevi le cinture.

gio 42

Ven, 19/09/2014 - 19:27

perché se poi l'Italia la mandano a catafascio la colpa è sua che ha fatto opposizione. Mi sembra logico o no? Il solito discorso delle dimissioni di quando era primo ministro, tutta la sinistra, la bella bindi in testa, a dire che di deve vergognare che non ha un po' di dignità e sta distruggendo il paese, o no?

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 19/09/2014 - 19:56

Sinistronzi, ammesso che abbiate un cervello, ricordate che le più grandi, sarò fine, FREGATURE INFLITTE AL POPOLO, sono SEMPRE arrivate dai governi komunisti. Annuncio un flash che finora è stato troppo poco divulgato: il VOSTRO CARO RENZINO, dall'anno prossimo ha intenzione di abolire le detrazioni fiscali sanitarie ..... naturalmente, la sanità gratis per cani e porci, grazie ai risparmi che farà sulla VOSTRA pelle, rimarranno assicurati !!!

moichiodi

Ven, 19/09/2014 - 21:12

oltre le previsioni, di chi?

GVO

Ven, 19/09/2014 - 21:19

questa è una rapina..,noi abbiamo lavorato risparmiato e adesso ci portano via il risparmio di una vita per sperperarlo a mantenere parassiti , enti inutili, pensioni d'oro, vitalizi, mega stipendi..ecc..è veramente una schifezza.....

moichiodi

Ven, 19/09/2014 - 21:23

Renzi ha subito confermato la Tasi, che era stata appena rimessa da Letta-Alfano(quando quel geniale di berlusconi voto il governo letta sconfessando il gruppo parlamentare di forza italia che aveva votato all'unanimità per il no e il povero brunetta già pronto con la scheda del no) appunto nella LEGGE di STABILITA' di fine 2013 dove se togli una lira ne devi rimettere una lira. appunto nella legge di stabilità finanziaria. per "non confermarla" forza italia, brunetta e capezzone avrebbero dovuto trovare l'equivalente dei soldi. a parole sono bravi. sono due anni che chiedono non tasi, no imu, no tasse, ma mai dicono a chi togliere i soldi.(atteso che anche tagliare spese significa togliere soldi a qualcuno. non che non ci siano sprechi, anzi) ma questa litania che la tassazione è alta(è vero) e che forza italia è contro le tasse, di questi tempi non paga più. se si parla di patrimoniale apriti cielo, forza italia è contraria. e allora chi li mette i soldi capezzone?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 20/09/2014 - 00:39

Tante chiacchiere ma poi che fa in realtà il ciarlone fiorentino? Mette ancora più tasse dei suoi incapaci predecessori. ECCO LA CAUSA PRIMARIA DEL SILENZIO DEL CAPO DI STATO COMUNISTA. Si è accorto che a causa delle sue avventate decisioni antidemocratiche ORA CI TROVIAMO IN DIFFICOLTÀ SEMPRE PIÙ GRAVI. L'IDIOZIA PEGGIORE È CHE NON SE NE SONO ANCORA ACCORTI QUELLI CHE HANNO VOTATO RENZI E CONTINUANO A BEARSI DEI SUOI SPROLOQUI.

linoalo1

Sab, 20/09/2014 - 08:37

Altrimenti,il Marinaio Renzi,dove trovava la copertura dei suoi tanto propagandati 80 €uro?Lino.

onurb

Sab, 20/09/2014 - 08:59

Il giusto. 14,43 del 19 settembre. Mi sembra evidente che nel tuo cervello c'è un unico neurone: i tuoi commenti sono tutti uguali, sia che si parli della moldava derubata dall'extracomunitario, sia che si parli della ragazza colpita con 15 coltellate dall'ex fidanzato, sia che si discuta di tasse. In più hai la convinzione che chi legge i tuoi commenti non riesce a comprenderli, come dici di Euterpe. Ho l'impressione che ti manchi anche quell'unico neurone.

onurb

Sab, 20/09/2014 - 09:14

Gli Italiani forse incominciano a capire il perché di certe misure adottate dagli ultimi governi di sinistra, in particolare di quella che consente al fisco di mettere il naso dentro i loro conti corrente. Non si tratta di una misura volta a combattere l'evasione fiscale: ditemi voi chi è tanto coglione da ricevere un pagamento in nero e depositarlo in banca. La misura ha un'unica funzione: censire il risparmio accumulato dai sudditi con il proprio lavoro e il risparmio e tassarlo nuovamente attraverso le tante patrimoniali che questi delinquenti si inventano. Urge portare fuori