Il tavolo per rilanciare l'auto si è trasformato in un miraggio


Ci risiamo, un altro rinvio. E per fortuna che anche nelle stanze dei bottoni si parla di «emergenza auto». Oggi, 21 gennaio 2014, al ministero dello Sviluppo economico si sarebbe dovuto riunire uno dei tavoli di lavoro lanciati dalla Consulta dell'automotive nell'incontro del 24 ottobre 2013. Niente da fare. Le associazioni di categoria sono state avvisate che il tavolo è slittato. I gruppi di lavoro riguardano i seguenti temi: fisco, distribuzione, innovazione e produzione. Di rinvio in rinvio la situazione del mercato intanto peggiora nel silenzio delle istituzioni, forse illuse dei presunti segnali di ripresa previsti alla fine del mese in corso, senza sapere che gennaio 2014 deve essere confrontato con il -17% di gennaio 2013 rispetto all'anno precedente.