Telecom-Tim, cambiano i contratti dal primo maggio

La società di telefonia sta per modificare le completamente tariffe. Ecco le conseguenze peri clienti, anche se l'Agcom potrebbe bloccare tutto

Brutte notizie in arrivo per gli utenti Telecom. Le tariffe potrebbero cambiare. L'allarme arriva da numerose associazioni di consumatori. Dal 1°maggio Telecom scomparirà per lasciar posto a Tim. Di fatto la società che gestisce la telefonia mobile assorbirà quella della telefonia fissa. Ma a quanto pare c'è in cantiere anche un cambiamento dei piani tariffari per chi ha già un contratto. Se il piano di Telecom dovesse superare il vaglio dell'Agcom chi ha un contratto di telefonis fissa senza internet passerà automaticamente al contratto "Tutto voce" che costa 29 eruo al mese. Chi invece ha pure la connessione internet allora passerà al piano "Tutto" a 44,9 euro al mese. Per difendersi da possibili rincari, le associazioni dei consumatori segnalano che chi usa in modo limitato il telefono può passare al piano Voce che prevede un costo di 19 euro e un costo di 10 centesimi al minuto per qualunque chiamata verso fissi o mobili.

L'Agcom per il momento ha invitato la Telecom ad informare meglio le fasce di consumatori "più deboli". Ma intanto dal 1 maggio fate attenzione alle bollette.