Un telefono blu per Livingston

Se siete malauguratamente in possesso di un biglietto aereo di Livingston, la compagnia aerea ex Lauda Air controllata da Viaggi del Ventaglio che dall’8 ottobre ha annunciato di aver sospeso i suoi voli, potete rivolgervi anche ai numeri di Telefono Blu. L’associazione dei consumatori ha infatti messo a disposizione anche i suoi centralini e il suo sito Internet www.telefonoblu.it per raccogliere le richieste di risarcimento. Telefono Blu fa anche notare che senza i voli di Livingston si restringe la scelta per raggiungere le mete servite dalla Compagnia, ossia i Caraibi e il Sud America. Tra le destinazioni figurano infatti Antigua, Brasile, Repubblica Dominicana, Giamaica, Cuba, Messico oltre a Kenia e Tanzania in Africa. A rischio, se la compagnia non riprendesse più le attività, ci sono oltre ai voli nei paradisi delle vacanze, anche 500 posti di lavoro. Su questo fronte si è mossa la Lega Nord in quanto la forza lavoro di Livingston è composta per lo più da giovani padani.