Tempo di feste a Roma e Milano

Grandi feste in casa Telecom. Dopo la cena per i consiglieri d'amministrazione nell'elegante (e costosa) Casina Valadier a Roma si passa a eventi maggiori. Giovedì appuntamento in Triennale, a Milano, per il lancio del nuovo sito corporate, con il claim «Il futuro è di tutti» e la promessa di una performance innovativa. Anfitrione di entrambi gli eventi il presidente Giuseppe Recchi, appassionato di feste dai tempi Eni. Sullo sfondo i problemi dell'ex monopolista, tra cui la vendita dell'Argentina in attesa del pagamento da parte di Fintech. Secondo il senatore Massimo Mucchetti, Telefonica ha sbloccato la situazione. Madrid acquisirà da Prisa il 56% di Canal+. Con quei soldi, circa 700 milioni, Prisa potrebbe comprare la quota di Clarin (gruppo editoriale argentino) da Fintech che pagherebbe così Telecom.