Thomson corre a Parigi

Un fine settimana con toni dimessi sulle piazze borsistiche internazionali. A partire da New York, i cui indici principali segnano nuove modeste limature, per effetto di realizzi di fine ciclo. Fine settimana in due direzioni per i titoli europei. A Parigi Thomson ha fatto un balzo del 3,5% dopo che Merrill Lynch ha elevato la raccomandazione sul titolo ad «acquistare». Ancora in denaro Carrefour (più 1,7%), male Crédit Agricole (meno 1,3%). A Francoforte continua il rialzo di E.On (più 0,8%). L’utility tedesca avrebbe esplorato la disponibilità della socia al 21% di Endesa Acciona a cedere la propria quota nella compagnia energetica spagnola. A Londra continua il rialzo di Imperial Tobacco (più 4,8%) dopo l’offerta da 11,5 miliardi di euro sulla spagnola Altadis.