Titoli di Stato in recupero

Le indicazioni che vengono dagli Usa, circa una pausa al rialzo dei tassi al di là dell’Atlantico, hanno ridato vigore ai prezzi dei titoli di Stato europei, con il Bund in crescita di 40 tick, a 116,60, dopo un top a 116,71. Bene anche i Btp, con il trentennale in ripresa a 90,92 (più 44 tick). Nella riapertura delle aste di Ctz destinate a specialisti, contro una richiesta di 975 milioni ne sono stati assegnati 200 milioni. Invece per i Bot a sei mesi sono stati piazzati 480 milioni contro una disponibilità del Tesoro di 875 milioni.