Unicredit in forte rialzo

Piazza Affari si lascia alle spalle una lunga serie di sedute negative e mette a segno un robusto rialzo, con il Mibtel a quota 31.060 punti (più 1,44%), mentre l’S&P/Mib e l’All Stars sono avanzati rispettivamente dell’1,91 e dello 0,21%. A sostenere il listino i titoli finanziari e gli energetici, con Saipem ed Eni vicini a un miglioramento di quasi il 3%. Tra i bancari spiccano i rialzi di Unicredit (+3,26%) e Capitalia (+2,70%), ma da segnalare anche il +3,46% di Banco Popolare, secondo alcuni trader a sconto rispetto ai fondamentali. Tra gli assicurativi balza Fondiaria-Sai (+3,29%), che lunedì non aveva seguito la scia del rialzo degli altri titoli del comparto come Generali (+1,63%) e Alleanza (+2,32%) ben comprate anche ieri.Tonica Lottomatica (+2,20%). Rimbalzano Impregilo (+1,91%), grazie alle rassicurazioni dei vertici sulla continuità operativa e sul proseguimento dei piani di sviluppo.