Del Vecchio: «Greco farà meglio degli ultimi 10 anni»

«Ho molta fiducia: il cambiamento ha iniziato a dare quell'impronta che ogni azienda deve avere». Così Leonardo Del Vecchio, presidente di Luxottica, ha commentato il nuovo corso del gruppo Generali, di cui è azionista con il 3%, sotto la guida dell'ad Mario Greco. Sempre a questo proposito ha ribadito: «Ho molta fiducia in Greco e nel cda. Sostanzialmente stiamo verso un percorso che ci porterà a risultati migliori di quelli degli ultimi 10 anni». Oggi a Trieste c'è l'assemblea dei soci e proprio un anno fa, alla vigilia, Del Vecchio aveva dato il benservito all'ad di allora, Giovanni Perissinotto. Il patron di Luxottica, sulla politica delle partecipazioni di Generali, e in particolare sulla mancata partecipazione all'aumento Rcs, ha aggiunto: «È esattamente quello che ogni industria deve fare, a mio parere, cioè pensare al suo mestiere».