Venditalia al Sana di Bologna per lanciare l'edizione 2020

La più importante manifestazione internazionale della distribuzione automatica presente a BolognaFiere nella nuova area Sana Food da venerdì 6 a lunedì 9 settembre. Tutte le nuove opportunità espositive, di business e i trend bio che andranno in scena a Milano a fieramilano dal 20 al 23 maggio dell'anno prossimo

Venditalia, che sarà protagonista a fieramilano dal 20 al 23 maggio 2020, è presente a Sana 2019 che si tiene a BolognaFiere da venerdì 6 a lunedì 9 settembre con uno spazio all’interno della sezione Sana Food (Pad. 29 – Stand C05), la nuova area dedicata alla gamma di alimenti biologici e naturali, alle ultime innovazioni e tendenze naturali in evoluzione. Luogo dedicato anche agli incontri con gli operatori professionali - grande distribuzione, dettaglio specializzato, HoReCa e buyer internazionali.

Presenza che si inserisce in un percorso di promozione di Venditalia - la più importante manifestazione internazionale della distribuzione automatica, organizzata da Venditalia Servizi e promossa da Confida - che farà tappa anche ad Anuga, Host, Ecomondo, Sigep e Biofach.

Il mondo dei distributori automatici guarda infatti con sempre più attenzione ai prodotti biologici. L’ultimo studio di settore di Confida, realizzato in collaborazione con Accenture, evidenzia che in tutta Italia, alla fine del 2018, si è raggiunto il numero di 822.175 vending machine presenti in uffici e luoghi pubblici. I dati indicano come il consumatore sia sempre più consapevole ed esigente e come stia orientando progressivamente le sue scelte verso prodotti bio, con meno zuccheri, a km zero e freschi ove possibile. Trend che ha fatto porre l’attenzione sulla qualità dei prodotti offerti attraverso i distributori automatici, iniziando dalle bevande. Nettari e succhi al 100% frutta rappresentano ormai il 4% del totale dei prodotti presenti nei distributor: una quota pari a circa 2,5 milioni di contenitori venduti.

Gradimento crescente per le bevande bio che valgono l’1,5% a volumi del totale bevande fredde (esclusa l’acqua): +75% le consumazioni di succhi e + 22% di the freddo. Le bibite a basso contenuto di zuccheri sono ormai il 4,4% del totale bevande fredde e sono soprattutto le bibite alla frutta ad accelerare le vendite: +72% rispetto al 2017. Nel 2018 raggiungono l’1% delle vendite anche le bevande vegane.

In crescita anche il consumo di frutta fresca e secca. Le confezioni di frutta vendute lo scorso anno hanno sfiorato i 3.700.000 mila con una progressione anno su anno dell’8,8%. Prosegue anche l’onda lunga della frutta secca: +12,8%. In calo (-5,8%) gli yogurt di cui se ne vendono, però, oltre 5 milioni. Infine, in crescita anche gli snack bio e gluten free. Gli snack biologici, specie quelli salati, confermano il trend positivo dell’anno precedente registrando un +25% rispetto al 2017 anche se rappresentano ancora lo 0,5% di tutti quelli venduti. Quelli gluten free aumentano del 15% a volumi, sotto la spinta dei biscotti (+24% a volumi nel 2018).

A Sana, Venditalia presenterà anche la nuova immagine, on air già attraverso il sito www.venditalia.com. L'immagine è quella di un vettore in cui ogni singolo elemento va in un’unica direzione: avanti, in un mercato in continua evoluzione come la storia di Venditalia. I colori dominanti sono il verde, colore della crescita e del rinnovamento di un settore che sta cambiando pelle e che vive una nuova rinascita; e l’azzurro, il colore della sicurezza e della fiducia.

Commenti

cir

Mer, 04/09/2019 - 13:51

alimenti sani e mangiabili in emilia ? Ma da quando ??