Wind e Vodafone in fila per andare da Bernabè

Si preparano grandi manovre attorno allo scorporo della rete Telecom. Se nei giorni scorsi Wind ha offerto a Telecom la sua rete in cambio di una partecipazione, ora anche Vodafone, che in Germania ha acquistato per 7,7 miliardi un operatore in fibra ottica, sarebbe interessata a partecipare alla società che dovrebbe nascere dallo scorporo della divisione di Telecom Italia. Nei colloqui è interessata anche Metroweb, che ha la rete in fibra nell'area milanese e che, al momento, offre i suoi servizi sia a Fastweb sia a Vodafone (sul fronte della connettività fissa) in alternativa rispetto a Telecom Italia. Il pallino, comunque, è nelle mani di Telecom che sta discutendo l'entrata di Cdp nella società della rete, ma che certamente non sarà tenera nei confronti dei concorrenti.