Zanonato chiede alla Fiat "ancora più investimenti in Italia"

Il ministro dello Sviluppo, pur riconoscendo il ruolo del Lingotto, spinge per ulteriori investimenti nel Paese

Flavio Zanonato

Il Lingotto sta già investando in Italia, una sfida a cui "non si è sottratto". Ma non basta. Il ministro dello Sviluppo, Flavio Zanonato, in conferenza stampa al Meeting di Rimini di Comunione e Liberazione, chiede alla Fiat di incrementare il suo impegno nel Paese, e "investire di più". A breve, non appena l'attività politica tornerà a pieno regime, sarà fissato un incontro tra il governo e l'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne, proprio per discutere di questo tema.

Il ministro Zanonato è tornato anche a parlare dell'imposta sugli immobili, ricordando che "c'è un impegno preciso, che è quello di togliere l'Imu sulla prima casa" e che "il governo troverà una soluzione" per rispettare gli accordi "assunti dal presidente Letta". Riguardo alle tempistiche, "se non sarà entro il mese di agosto, sarà entro i primi 3-4 giorni di settembre".

Pur guardando positivamente alla situazione del Paese, che entro fine anno dovrebbe vedere una nuova crescita, Zanonato ha sottolineato che "quando un malato non ha più la febbre non è guarito, bisogna continuare con le terapie che lasciano guardare con maggiore fiducia all’esito positivo della guarigione". Per rimettere in salute l'Italia e l'Europa servirà "una politica di crescita".

Commenti

vittoriomazzucato

Lun, 19/08/2013 - 15:05

Sono Luca. Zanonato parla perché nel suo cavo orale c'è la lingua. GRAZIE.

Ritratto di PaoloDeG

PaoloDeG

Lun, 19/08/2013 - 15:13

La Fiat ha la possibilità di sfruttare la sua posizione Italia per lanciare la macchina 100% elettrica! In Italia abbiamo più sole che in Germania e nonostante la Germania produce dieci volte più energia solare che l'Italia ed anche venti volte più energia eolica, di biogas e di altre risorse naturali pulite! In Italia lungo le strade specialmente al centro e sud si possono installare impianti fotovoltaici ed eolici e di biogas per fonire energia elettrica alle automobili, ma anche a tutti i tipi di mezzi di trasporto! Si risparmierebbe moltissimo ed il petrolio e gas importato si ridurrebbe più della metà! La fabbricazione degli impianti di energia rinnovabile si potrebbe fare al 100% in Italia! Questo ridurrebbe la disoccupazione di metà, aumenterebbe di moltissimo il PIB e le entrate nelle casse pubbliche, riducendo di moltissimo il debito pubblico e riducende 100% i deficit! Un accordo Fiat e Stato italiano deve andare in questo senso! L'elettricità da impianti d'energia rinnovabili si porta anche nelle città e sarebbero liberoe di gas di scarico e la salute della gente migliorerebbe, diminuendo anche le spese! C'é molto da fare, bisogna solo volerlo! Ma é più facile che un cammello attraversa la cruna di un ago! O Patria mia che di catene hai carche ambe le braccia, senza l’Elmo di Scipio china la testa! Se io fossi il Capo dello Stato, Pro Patria Semper!

orso bruno

Lun, 19/08/2013 - 15:16

Invece di rompere le p.... a Marchionne, perchè non cerca di far ragionare i sindacati ?

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 19/08/2013 - 15:24

Bravo, non hai capito un caxxo, comunista da osteria. Tra 5 anni maglioncino sbaracca tutto. No aiuti di stato, no fiat.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Lun, 19/08/2013 - 15:29

WOW! Come siamo fortunati noi in ItaGlia! Zanonato, che fa parte di quell'infame sistema che ha causato un buco da €2000 miliardi (4 milioni di miliardi di vecchie lire, non bruscolini), ora sta spiegando agli imprenditori itaGliani come si fa impresa. Anche lui è senz'altro una di quelle eccellenze che all'estero ci invidiano.

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 19/08/2013 - 15:49

Zanonato fa finta di non sapere che lo stato rapinatore pretende dai suoi sudditi un obolo di quasi il 70% di ciò che si guadagna col duro lavoro e con investimenti rischiosi, soprattutto qui in Italia! Andasse al diavolo assieme a tutti i compagni. Bello fare i proclami con i soldi altrui!!

Giangi2

Lun, 19/08/2013 - 15:50

Solo un pazzo investe in Italia con tasse balzelli e adempimenti che ti portano via il tempo e le risorse per lavorare. Merchionne che pazzo non è andrà ad investire dove gli imprenditori li aspettano col tappeto rosso e magari hanno a che facilitazioni statali- europee, vedi Polonia e Romania. Dove il sindacato non difende gli indifendibili sfaticati come da noi.

Ritratto di gino5730

gino5730

Lun, 19/08/2013 - 16:09

Se investisse in Italia sarebbe veramente cosa buona e giusta.Marchionne ha certamente le sue colpe ,come quella di fabbricare auto obsolete come carrozzeria e tecnologia,ma a parte questo come fa ad investire in Italia con certi sindacalisti e certi magistrati.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Lun, 19/08/2013 - 17:07

Anch'io penso che Marchionne dovrebbe investire in Italia. Per la precisione dovrebbe investire Zanonato e i suoi compagni.

fedele50

Lun, 19/08/2013 - 17:10

investire in italia è, consegnare la borsa dei soldi a un ladro,ZANNONATTO SVEGLIATI,SE NON CI RIESCI PICCHIA LA CRAPA CONTRO UN MURO.

giosafat

Lun, 19/08/2013 - 18:04

Abbiamo un Ministro per lo sviluppo economico che ignora totalmente le dinamiche conseguenti alle leggi dei mercati. E parla, parla, parla.....

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 19/08/2013 - 18:19

Il malato non ha più la febbre perchè è morto!

Marioga

Lun, 19/08/2013 - 18:23

I commenti che mi hanno preceduto la dicono lunga. Zanonato, và a coltivare patate che ti riesce sicuramente meglio. Ah no, lui in Italia non investe.

killkoms

Lun, 19/08/2013 - 18:24

mettete la museruola a landini(e fategli pure l'antirabica)!

makeng

Lun, 19/08/2013 - 19:01

PaoloDeG: mi spiaice deluderla ma quello che dice sono solo teorie dettate più da ideologia che da reali possibilità tecnologiche. E non voglio usare aggettivi ancora più "espliciti". PEr fare quello che lei dice occorre investire una cifra stratosferica. Ossia PRIMA bisogna spendere, eppoi si hanno dei vantaggi negli anni a venire. Adesso le faccio una domanda facile facile: DOVE PRENDEREBBE LEI I SOLDI PER UN SIMILE PROGETTO? Occorrerebbero centinaia di miliardi di euro che saranno rimborsati nei prossimi 20 anni. Le sue sono solo chiacchere ideologiche. Ha già! probabilmente lei è un grullino. Quello che segue il leader che circa 15 anni fa parlava di una auto ad acqua poi rivelatisi una bufala.....A parlare è facile, diverso è proporre concretamente un'alternativa valida e tecnicamente ed economicamente praticabile. LE faccio solo un piccolo esempio: se al mondo ci fosse energia solo dal sole , non si potrebbe sfruttarla con i pannelli solari. Lo sà perchè? Perchè l'energia che serve per costruire un pannello solare è di gran lunga superiore ( anche qualitativamente) a quello che lo stesso TRASFORMA IN TUTTA LA SUA VITA! PS: ho lavorato 15 anni in fiat e alfa romeo e ho partecipato alla progettazione di una auto elettrica.....

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 19/08/2013 - 19:08

Quest'uomo ha un bel coraggio a dire queste cose!

Ritratto di GABRIELE FOGLIETTA

GABRIELE FOGLIETTA

Lun, 19/08/2013 - 19:42

Chissà, se Zanonato garantisse alla FIAT di assumere e licenziare secondo le necessità e non secondo i dettami della FIOM qualche voglia in più di investire in Italia gli potrebbe venire.

silvano45

Lun, 19/08/2013 - 19:55

il compagno vorrebbe che le società investissero in italia per poi derubarle sistematicamente con tasse con mazzette o favori da elargire alla burocrazia per ottenere permessi o per non essere perseguitati da carte o decreti comunali provinciali o regionali e tutto questo per mantenere un tenore di vita altissimo per politici manager pubblici e burocrati.tasse per il finanziamento pubblico il cui uso normale vedere fiorito, pensioni d'oro ingiustificabili vedi il sig amato, stipendi superiori a quelli di obama con capacità e risultati inferiori a quelli di un parcheggiatore abusivo vedi il sig befera e quindi il compagno se lo sogna gli investimenti nel paese

Roberto Casnati

Lun, 19/08/2013 - 19:57

Zanonato in pratica chiede alla FIAT di essere stupida come la stragrande maggioranza di chi siede in parlamento. Zanonato in FIAT "nisciuno è fesso"!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Lun, 19/08/2013 - 21:06

@tempus_fugit_888- lei è persona gradevolmente spiritosa,ci fa spesso sorridere e di questo le siamo grati.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 19/08/2013 - 21:58

Zanonato, o Lei pensa che Marchionne sia un cretino e temo che questa ipotesi non sia percorribile oppure.......... e allora la cosa prende corpo.Magari, come qualcuno ha fatto saggiamente notare, provi a parlare ai sindacati e vedrà che l'AD Fiat, invece di investire Lei, potrebbe pensarci.Zanonato, la Fiat produce auto per produrre utili, questo, nel caso le fosse sfuggito la più ovvia delle considerazioni.I de... trattori "Landini" erano (o sono) costruiti altrove.Le rammento che si chiama Fiat e non Fi..om.Quest'ultima invece, produce solo guai e disoccupazione in quantità "industriale".Dalton Russell.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 19/08/2013 - 23:53

Ma di quali investimenti va ciarlando? Si preoccupi piuttosto di quei magistrati che interferiscono nella gestione dell'azienda imponendo il reintegro di operai licenziati. SI OCCUPI DELLE COSE SERIE E NON DEI PROBLEMI DI COMPETENZA DI MARCHIONNE.

Silvio B Parodi

Lun, 19/08/2013 - 23:53

finche' ci sono in giro I Landini I Giraudo ed altri, Zanonato parla a vanvera tanto tutto quello che dice sara' bloccato dalla fiom e dalla cgil W l'Italia col freno a mano tirato.

Silvio B Parodi

Lun, 19/08/2013 - 23:55

La balla del solare si sta sgonfiando, a me che volevo mettere il solare a casa mia mi hanno chiesto 20mila euro, piu' avrei dovuto pagare comunque una parte all'Enel, quindi???

guidode.zolt

Mar, 20/08/2013 - 07:36

Zanonato, la cui preoccupazione dovrebbe essere quella di creare le condizioni per investire in Italia consiglia la Fiat...? credo sia Marchionne a dover consigliare Zanonato...altro sveglio ...!

Duka

Mar, 20/08/2013 - 07:42

Troppo sole fa male. Nella dichiarazione di ieri il novello "deus ex machina" ha detto che la crisi finirà a Dicembre e, spiegando, lo deduce dal fatto che il resto d'Europa si sta muovendo in tal senso. Sarebbe a dire che come un vagone del treno saremo trainati quindi non saranno le riforme a salvarci ma la "bacchetta magica". Pensate che noi paghiamo questi cervelli!!!!!

guidode.zolt

Mar, 20/08/2013 - 07:43

Zanonato...la fiera dell'ovvio...anche i bambini dell'asilo nido sanno che senza crescita si rimane lì e che l'economia va a rotoli ... questo continua a fare annunci di cose da fare e mai di quelle fatte ... del resto cosa ci si può aspettare da uno che cerca di stimolare il mercato aumentando l'Iva ...! Va a casa, burocrate dei mei decotiledoni ...! io lo vedo meglio come impiegato del Catasto!

moshe

Sab, 31/08/2013 - 20:48

chiederesti ad una persona di darsi delle martellate sugli zebedei? no vero? allora perchè fai richieste di questo genere ad un imprenditore? se vuoi risolvere i tuoi problemi investimento-aziendali, chiedi al segretario del pd, lui certamente sarà in grado di indirizzarti bene!