Ecopass anche nel 2010, salvi gli euro 4

Anche nel 2010 per entrare nel centro di Milano le auto più inquinanti dovranno pagare il pedaggio antismog, ma come nei due anni precedenti i veicoli euro 4 diesel senza filtro antiparticolato continueranno ad essere esentati.
La Giunta Moratti ha deciso infatti di estendere la sperimentazione di Ecopass per tutto il 2010 comprese le deroghe, che hanno segnato la sua introduzione nel 2008, raccogliendo così le richieste insistenti del gruppo consiliare del Pdl. Le telecamere ai varchi torneranno a registrare gli ingressi dal 7 gennaio, visto che resteranno spente non solo nei primi giorni festivi del 2010, ma anche il 4 e il 5 gennaio, «per agevolare - come informa una nota del Comune - i cittadini nel periodo delle festività di inizio anno ed evitare una concentrazione delle attività informatiche».
«Ecopass prosegue alle medesime condizioni anche per il 2010 - ha annunciato il vicesindaco Riccardo De Corato -. L’ interruzione del provvedimento comporterebbe effetti sicuramente negativi sulla sua efficacia. Nel corso dell’anno valuteremo l’introduzione di possibili modifiche o di ulteriori interventi per rafforzare l’effetto di Ecopass con l’obiettivo di ridurre il traffico in circolazione e contribuire così al miglioramento della qualità dell’aria di Milano».