Ecopass, batosta sui diesel euro 4

Nessuno scampo. Dal 1° luglio pagheranno il ticket anche i diesel Euro
4 che finora hanno vissuto nel limbo, varcando gratis la soglia
dell’Ecopass area. Ieri il Comune ha prorogato l’esenzione fino al 30
giugno

Nessuno scampo. Dal 1° luglio pagheranno il ticket anche i diesel Euro 4 che finora hanno vissuto nel limbo, varcando gratis la soglia dell’Ecopass area. Ieri il Comune ha prorogato l’esenzione fino al 30 giugno. Ma dopo le ripetute sollecitazioni del sindaco Letizia Moratti e del governatore Roberto Formigoni, il ministero dei Trasporti ha emanato il decreto di omologazione dei filtri antiparticolato sia per i veicoli diesel pesanti che per quelli leggeri. Ancora 3 mesi di tempo dunque per installare il Fap sulla vecchia auto poi chi ne è sprovvisto dovrà pagare 5 euro al giorno per attraversare la zona rossa. Gli Euro 4 immatricolati a Milano sono circa 92mila, in tutta la provincia 270mila.