Ecopass, proroga per chi non ha pagato

L’assessore Croci: «Ora studieremo la soluzione tecnica»

Il coup de théatre arriva dall’assessore alla Mobilità del Comune, Edoardo Croci: «Chi non è riuscito a pagare l’Ecopass giornaliero nei primi giorni del provvedimento (quando il sistema informatico è andato in tilt, ndr.) avrà tempo fino al 18 gennaio per mettersi in regola». Dopo 4 ore di tira e molla tra i partiti in consiglio comunale sulla mozione di Fi - prima il ni dell’Ulivo, poi il no della Lista Moratti che ha impedito la discussione e scatenato la rivolta di azzurri e An contro il partito del sindaco - alla fine è Croci a buttare acqua sul fuoco (...)