Ecstasy in discoteca: 17enne in coma

Ha rischiato di finire tragicamente la notte brava di quattro ragazzi milanesi in una discoteca di San Martino della Battaglia, vicino a Desenzano del Garda: uno del gruppo, un diciassettenne di Carimate, è in coma all’ospedale dopo avere collassato in discoteca. Il sospetto dei medici è che il fisico del ragazzino abbia ceduto sotto l’effetto congiunto di alcol e psicofarmaci. «La abbiamo visto prendere una pasticca - hanno raccontato gli amici - poi è tornato a ballare. Poco dopo, all’improvviso, si è irrigidito ed è crollato a terra». L’abitazione del ragazzo è stata perquisita dai carabinieri.
Continua a scendere l’età media dei consumatori di droga e alcool. Da domani in edicola, allegato al Giornale, troverete un opuscolo distribuito dall’assessorato alla Salute del Comune per conoscere meglio le sostanze stupefacenti e i danni che provocano a fisico e psiche.