Ecstasy: sequestro di 25mila pasticche

Compravano pasticche di ecstasy nei Paesi Bassi a costi ridotti e le rivendevano nei locali notturni milanesi a un prezzo decuplicato. Ma il traffico di droga è stato scoperto dalla Guardia di Finanza che ha arrestato tre ragazzi campani e ha sequestrato oltre 25mila pasticche di ecstasy: lo stupefacente, secondo quanto accertato dai militari, sarebbe servito per le serate organizzate nei locali in occasione delle prossime festività primaverili. Le unità specializzate antidroga del Gico (Gruppo investigazione criminalità organizzata) seguivano da diverso tempo una pista nelle discoteche cittadine, che li ha portati ai tre giovani, residenti a Milano e Londra, di età compresa tra i 20 ed i 30 anni. Uno di loro, verosimilmente il capo della banda, di notte frequentare assiduamente i vari locali notturni dove spacciava le pasticche.