Gli edifici della Liguria tra i più vecchi d’Italia

Le case liguri sono tra le più vecchie d’Italia. A comunicarci questa «bella» notizia è l’Associazione Artigiani e Piccole Imprese Cgia di Mestre, ente che si diletta a fare le statistiche più strane (ma anche più interessanti) sul territorio nazionale, che ha compilato una graduatoria delle regioni con il patrimonio immobiliare più stagionato. A condurre il gioco è il Molise i cui edifici costruiti prima del 1946 sono il 51,8 per cento dei 101.682 palazzi presenti nella regione ad uso abitativo. Subito dopo viene il Piemonte con il 50,8 per cento di 877.144 e, infine, la Liguria con il 50,7 per cento di 247.712 case. «Stiamo perdendo interi quartieri dei nostri centri storici per l’incuria e (...)