Edificio in fiamme Nessun ferito tra gli abusivi

È con ogni probabilità dovuto a cause accidentali l’incendio che è scoppiato ieri pomeriggio, intorno alle 18.30, al civico 4 di via Cascina Venina. Le fiamme hanno inizialmente interessato un magazzino dove erano riposti alcuni resti edili, in poco tempo completamente divorato dal fuoco nonostante il pronto intervento dei vigili del fuoco. Poi si sono propagate anche alla stanza adiacente, che conteneva alcuni attrezzi meccanici. Fortunatamente non si è registrato nessun ferito fra i diversi occupanti abusivi, cittadini jugoslavi e italiani, che abitavano lo stabile, tornati nell’edificio dopo lo sgombero effettuato nel corso della settimana dai carabinieri di Assago.