«Edison? Non c’è alcuna trattativa»

Edf non ha in corso «discussioni» sul riassetto di Edison, di cui è primo azionista con una quota diretta e indiretta vicina al 50%. Lo ha detto a Reuters l’ad del gruppo energetico francese Henri Proglio. La società di Foro Bonaparte è controllata (61,3%) da Transalpina di Energia, che a sua volta fa capo per il 50% a Edf e per il restante 50% a Delmi, holding di cui A2A detiene il 51%, mentre il resto appartiene ad altre ex municipalizzate e alle banche. Proglio ha poi confermato che Edf sarà «uno degli attori del nucleare in Italia», indipendentemente dalle polemiche politiche che «non ci riguardano». Il gruppo parigino ha chiuso il 2009 con ricavi in crescita del 3,9% a 66,3 miliardi e un utile netto in aumento del 12,1% a 3,9 miliardi. Edf distribuirà un dividendo di 1,15 euro ad azione.