Editore e narratore

Nato a Firenze nel 1941, vive a Milano con la moglie Fleur e la gatta Tsanga. Dopo il liceo classico si è laureato in letteratura inglese con Mario Praz, a Roma, nel 1966. Nel 1962 entra all’Adelphi, chiamato da Roberto Bazlen, suo amico e maestro: dal 1999 è il presidente della casa editrice milanese. Oltre che editore, è narratore e saggista, nominato lo scorso anno visiting professor a Oxford per la cattedra di letteratura europea comparata. Tra i suoi libri: L’impuro folle (1974), La rovina di Kasch (1983), Le nozze di Cadmo e Armonia (1988), Ka (1999) e l’ultima raccolta di saggi e contributi La follia che viene dalle ninfe.