Editoria, Dmail e Swg a un passo da Affaritaliani.it

La Swg e Dmail group studiano ingresso nel quotidiano online <em>Affaritaliani.it</em>. Firmata lettera di intenti per una partecipazione di minoranza ”Straordinarie sinergie nei sondaggi, nell’e-commerce e nell’editoria locale”<br />

Milano - SWG e DMG, da una parte e Angelo Maria Perrino, dall’altra, hanno sottoscritto una lettera d’intenti per la prosecuzione, in esclusiva, delle trattative già in corso, volte ad un loro ingresso nel capitale di Uomini e Affari srl con una partecipazione di minoranza. Uomini e Affari srl è la società proprietaria ed editrice di www.affaritaliani.it il primo quotidiano online italiano di cui Angelo Maria Perrino è fondatore, azionista di maggioranza e direttore.

Verso un nuovo gruppo Nell’ambito della trattativa, SWG e DMG stanno definendo le opportunità di collaborazione e di sinergia tra loro e con Affaritaliani.it. "L'interesse dimostrato verso Affaritaliani.it da aziende di primaria importanza come Swg e Dmail rappresenta un importante riconoscimento della qualità e serietà del lavoro svolto dal nostro team redazionale e manageriale in questi anni", dichiara Angelo Maria Perrino. "Unire sinergicamente all' informazione croccante e indipendente di Affaritaliani.it la profonda conoscenza della società italiana e l’ autorevole capacità di analisi acquisite da Swg, insieme con la forza commerciale altamente innovativa dell'e-commerce di Dmail e con la capillarità organizzativa e il solido legame col territorio delle testate locali del gruppo, costituiscono un mix e una partnership davvero unici nel panorama editoriale italiano e una straordinaria iniezione di energia per consolidare un prodotto editoriale già affermatosi come il progetto vincente della nuova editoria digitale".

Il gruppo Dmail Dmail Group S.p.A., quotata allo Star di Borsa Italiana, opera nei settori del Media Commerce e dei Media Locali. Nell’area Media Commerce il Gruppo è leader nelle vendite dirette multicanale, in particolare online, in Italia e all’estero, di prodotti innovativi e convenienti, a marchio "DMail - Idee utili e introvabili - www.dmail.it", "DComfort - Idee per vivere meglio - www.dcomfort.it", "DGarden - Idee per vivere il tuo spazio verde - www.dgarden.it", di piccoli elettrodomestici "Gli utilissimi - www.dmail.it/gliutilissimi"; prodotti di elettronica di largo consumo di marca "Bow - Tentazioni tecnologiche - www.bow.it", prodotti di marca con forte sconto, nel modello "OVO - Online virtual outlet - www.ovo.it" riservato agli iscritti, e, in outsourcing, per conto di aziende leader del Made in Italy ed editori. Le attività editoriali sono gestite attraverso Dmedia Group che controlla Netweek, il primo circuito di media locali del nord Italia. Costituito da 40 edizioni locali e dal primo settimanale regionale per diffusione, "In Europa", Netweek conta una tiratura di 453 mila copie e oltre 2 milioni di lettori settimanali. Dmedia è anche editore del sito Netweek.it, il portale di news locali. Notizie e informazioni relative alla società sono disponibili all’indirizzo http://www.dmailgroup.it

Affaritaliani.it il quotidiano della rete Nato nel marzo 1996 e affermatosi come il progetto vincente della nuova editoria digitale, è realizzato da una redazione centrale di 20 persone e da un centinaio di collaboratori esterni sparsi per il mondo. Realizza un canale televisivo in collaborazione con YouTube, una newsletter quotidiana inviata a 100 mila lettori registrati e Cinqueallecinque, quotidiano bonsai in Pdf del pomeriggio. E' diretto da Angelo Maria Perrino, cavaliere della Repubblica, laureato in filosofia, master in general management al Politecnico di Milano, ex inviato di Panorama e Il Giorno, ex vicedirettore di ItaliaOggi, Mf, e MilanoFinanza, ex direttore di Campus, autore di volumi di successo tra i quali, con Paolo Scaroni, Professione Manager (Mondadori) e, con Giancarlo Mazzuca, Vita da manager (Sperling&Kupfer), premio Campione per l'Economia.

L'istituto di ricerche SWG SWG è un istituto di ricerche specializzato nelle ricerche di mercato e nell'analisi delle tendenze e dei comportamenti dell'opinione pubblica. La società - fondata a Trieste nel 1981 - effettua ricerche e indagini per conto di aziende, di enti istituzionali , imprese ed amministrazioni pubbliche con l'utilizzo di tecniche di rilevazione multicanale, con una crescente focalizzazione su Internet. In questo campo SWG ha sviluppato una piattaforma di interviste online e una community di decine di migliaia di navigatori che partecipano in modo attivo alle rilevazioni via web della società. La crescente specializzazione nel settore web è stata ottenuta con l'apporto di una partnership pluriennale con Harris Interactive, una delle più importanti aziende americane nel settore delle ricerche online. SWG aderisce a Intersearch, network internazionale di aziende indipendenti che consente di svolgere ricerche tra cittadini in tutta Europa, nel Far East, in Russia, neli Stati Uniti, in Sud Africa. Swg è, inoltre, associata a Panelteam, un insieme di community online europee e ha sviluppato negli ultimi anni crescenti legami con aziende operanti nei paesi dell'Europa sud-orientale.