Editoria: con «Focus Storia» i fumetti «di frontiera»

Il mensile in edicola con un monografico in collaborazione con Il Museo del fumetto e dell'immagine di Lucca

Il mensile «Focus Storia» è in edicola con un monografico in collaborazione con Il Museo del fumetto e dell'immagine di Lucca. La matita dei migliori disegnatori italiani e la magia del fumetto per raccontare avvincenti storie di frontiera. E' lo spirito di «Eroi e battaglie di frontiera- Racconti per immagini ai confini della storia», uno speciale monografico di Focus Storia, il mensile Gruner+Jahr/Mondadori diretto da Marco Casareto, in edicola a 9,99€.
Un linguaggio immediato e la forza delle immagini trasportano il lettore, sulle ali dell'avventura, dai tempi dell'impero romano fino alla Seconda guerra mondiale, dal mondo dei nativi americani a quello degli shogun giapponesi. Un modo diverso di raccontare i fatti del passato, grazie alla collaborazione con il Museo del fumetto e dell'immagine di Lucca.
«Ci sono molti modi di raccontare la storia - sottolinea Marco Casareto - ma in un certo senso il fumetto racchiude in sé tutti gli altri. Eppure questo genere narrativo è poco utilizzato nell'ambito storico. Per questa ragione abbiamo voluto colmare un vuoto, e sono certo che i lettori gradiranno».
Il volume, di 148 pagine, presenta le opere di alcuni tra i più grandi nomi del fumetto italiano: Renzo Calegari, Gino D'Antonio, Giovanni Ticci, Sergio Tisselli, Sergio Toppi.