Egitto, Mubarak è in coma E' ricoverato da tempo nell'ospedale di Sharm

L'annuncio è del suo legale alla tv di Stato: "Le sue condizioni sono improvvisamente peggiorate". Ma l'ospedale smentisce

Sharm el Sheikh - Peggiorano le condizioni dell’ex raìs egiziano Hosni Mubarak. "L’ex presidente - ha detto il suo avvocato citato dalla tv di Stato - è andato in coma profondo a causa di un improvviso peggioramento delle sua condizioni". Mubarak, 83 anni, a febbraio è stato cacciato dal potere a furor di popolo, e ora è agli arresti in un ospedale a Sharm el Sheikh, dove fu ricoverato in seguito a un grave malore ad aprile. "Sono stato informato del peggioramento della salute di Mubarak e adesso mi sto recando a Sharm", ha spiegato Farid el Deeb, "tutto ciò che so è che il presidente è in coma pieno". Fonti mediche dell'ospedale di Sharm el-Sheikh dove si trova l'ex presidente, tuttavia, hanno negato la notizia, dicendo che Mubarak è in condizioni stabili.