Elekta con Nucletron per nuove soluzioni nella cura del tumore

Elekta, azienda svedese produttrice di apparecchiature mediche per il trattamento di neoplasie e disturbi al cervello, quotata al Nordic Exchange di Stoccolma, ha da poco completato con successo l’acquisizione di Nucletron, leader mondiale nella programmazione e nella realizzazione di brachiterapia, trattamento molto preciso, altamente efficace e ben tollerato, studiato su misura per i bisogni dei singoli pazienti. Grazie a questa combinazione, Elekta offrirà una gamma completa di tecnologie e programmi di trattamento per la radioterapia. Leader di mercato in Europa e con un’ottima posizione in Nord America e Asia, Elekta rafforzerà la propria capacità di soddisfare i bisogni clinici dei pazienti oncologici e degli operatori sanitari di tutto il mondo. «Siamo entusiasti di costruire una gamma più ampia, più solida e complementare di soluzioni all’avanguardia per la terapia del tumore - ha dichiarato Tomas Puusepp, presidente e ceo di Elekta -; Nucletron aggiungerà circa 1.000 nuovi clienti agli oltre 5.000 di Elekta e, nell’insieme, consentirà ancora a più persone di potersi curare grazie alle nostre competenze specifiche nella radioterapia e nella radiochirurgia, e a quelle di Nucletron nella brachiterapia».