Elezioni 2009, tra i favoriti il partito «attori e cantanti»

Si avvicinano le elezioni generali in Indonesia. E per un Paese nella top ten degli Stati al mondo dove più alto è il livello di corruzione, diventa fondamentale che i candidati abbiano un’immagine pulita. Così il National Mandate Party, meglio conosciuto localmente con la sigla Pan, ha deciso di arruolare una ventina tra cantanti, musicisti e attori del mondo dello spettacolo. I provetti parlamentari stanno ora frequentando «lezioni di politica» per prepararsi ad affrontare i comizi della campagna elettorale. Tra i nomi in lista spicca quello di Maylaf: celebre musicista in Indonesia, donna, appena 35enne e, quel che conta, senza alcun background politico.