Elfi e renne alla conquista di Roma

Protagonista il Dance Theatre Hurjaruuth di Helsinky

Francesca Scapinelli

Il freddo di questi giorni farà sentire «a casa» la renna, gli elfi e Babbo Natale e tutto il resto della combriccola protagonista dello spettacolo Winter circus snow, al debutto oggi al Parco della Musica (repliche il 28 e 29 dicembre). La compagnia che darà vita a una favola natalizia in versione circense è infatti quella del Circo nazionale finlandese, la Dance Theatre Hurjaruuth che da Helsinky atterrerà nella sala Santa Cecilia dell’Auditorium dove si esibirà in quasi due ore di acrobazie, giochi, sketch, equilibrismi, danza, musica, il tutto adattato alla concert hall romana. Non mancheranno ovviamente i clown, quei personaggi sempre in bilico tra allegria e malinconia che tutti, da bambini, abbiamo ammirato e applaudito.
I linguaggi dell’antica arte del circo, del teatro e della musica si intrecciano in una divertente storia che ci racconta come, la notte di Natale, quel signore con la barba bianca e il vestito rosso, insieme con i suoi collaboratori-elfi e la fedele renna, debba lottare contro il tempo, sia quello del cielo che dell'orologio. È tardi, e la nevicata non facilita le cose. Ma tutti i regali vanno consegnati, Babbo Natale lo sa bene. Mentre si scatena una tempesta di neve gli elfi (creature leggendarie che vivono a nord del circolo polare), curiosi di sapere cosa contenga, ispezionano il grande pacco colorato che resta da recapitare. Poi, in parte come succede ad Alice nel paese delle meraviglie, mentre elfi e regalo vengono sollevati dal vento, si apre «un passaggio attraverso la terra incantata del ghiaccio e della neve».
Una trama piena di sorprese e ritmo, quella dello show diretto da Arja Pettersson e Liisa Risu, accompagnato dalla colonna di una jazz band finlandese, la Rinneradio, maestra nella fusione di sonorità tradizionali, elettroniche e jazz.
Renna ed elfi non sono i soli compagni di Santa Claus, affiancato anche dal maiale e dal tacchino. Quasi a lanciare un messaggio animalista, il maiale è costretto a una dieta perenne, perché teme di essere... appetibile.
Winter circus snow fa parte della rassegna Natale all'Auditorium e «sbarca» per la prima volta in Italia su invito della fondazione Musica per Roma. La Dance Theatre Hurjaruuth ha avviato il circo moderno in Finlandia e dal ’94 è attiva nel centro culturale Cable Factory di Helsinky.
Auditorium, Sala Santa Cecilia. Spettacoli ore 20.30 martedì; ore 16.30 e 20.30 mercoledì e giovedì. Biglietto 15 euro (ridotto 10 euro). Per informazioni: 06.80241281.