Emozioni in musica: De Gregori canta a sinistra e a destra

Cinquanta città italiane e questa sera toccherà a Genova, al Teatro Carlo Felice, che annega così con la canzone d’autore i dispiaceri che continua a procurargli la musica lirica. Fa infatti tappa il tour di teatrale di Francesco De Gregori, partito a novembre da Venezia. Un tour che propone le canzoni più suggestive dell’autore, che sono state raccolte nel nuovo cd live registrato in estate «Left & Right» (al cd live è accluso come bonus un contributo visivo contenente scene di back-stage, versioni inedite e una lunga intervista).
Con De Gregori sul palco i musicisti che da alcuni anni lo affiancano sia nelle performance live che nelle registrazioni discografiche: Stefano Parenti alla batteria, Alessandro Arianti alle tastiere, Alessandro Valle pedal steel guitar e chitarra, Lucio Bardi e Paolo Giovenchi alle chitarre e naturalmente Guido Guglielminetti, storico capobanda, al basso.
Non mancheranno certo le emozioni al Carlo Felice, questa sera nell’incontro con questa voce della canzone italiana che di sentimenti fortissimi, dell’amarezza per il tempo in cui viviamo, dei momenti remoti che non possono essere più vissuti, riesce sempre e comunque a fare poesia.