Enel Aggiudicato parco eolico in Portogallo

Il consorzio Eufer, costituito in via paritaria dall’Enel e dalla spagnola Union Fenosa, si è aggiudicato in Portogallo la concessione per la realizzazione di due parchi eolici nella zona di Torre di Moncorvo, per una potenza complessiva di 50 mw e un investimento globale di 70 milioni. La joint venture italoiberica, che già dispone di una potenza installata di energie rinnovabili (in prevalenza eolica) di 1.200 mw nella vicina Spagna, si è assicurata, scrive l’agenzia Radiocor il lotto di maggiore importanza della terza tranche delle concessioni per lo sfruttamento di parchi eolici bandita dal ministero dell’economia portoghese (cosiddetta fase «c» del bando di concorso). La comunicazione ufficiale dell’assegnazione non è tuttavia ancora arrivata perchè pendono dei ricorsi da parte di altri partecipanti alla gara. L’ufficializzazione è comunque attesa entro Natale. A Piazza Affari il titolo Enel ha chiuso in ribasso del 3,79%.