«Enel nel cda di Endesa alla prossima assemblea»

da Milano

Enel potrebbe entrare nel cda di Endesa, in cui punta a ottenere tre posti, già nella prossima assemblea che si terrà nel secondo trimestre. La notizia è stata data dal quotidiano spagnolo El País che poi traccia un ampio ritratto del numero uno del gruppo italiano, Fulvio Conti, definendolo il «mandarino filo ispanico», capace di «orientarsi nei labirinti in cui si mescolano finanza, industria e politica. Ma anche in grado di destreggiarsi con le multinazionali Usa». Conti, secondo il quotidiano, a differenza degli altri «mandarini italiani che di solito non sono esportabili», è «un uomo dal valore internazionale. E in più è poliglotta». El País ricostruisce così le tappe della sua carriera, dalla sua esperienza di panettiere per garantirsi gli studi in Economia all’ingresso nella compagnia petrolifera americana Mobil a 21 anni, fino al suo approdo ai vertici Enel.