Enel sale al 30% nel capitale della russa Ogk-5

Enel ha completato l’acquisto di un’ulteriore quota pari al 4,96% del capitale della Genco (Generation Company) numero 5 (Ogk-5), di cui si era già aggiudicata, nella gara del 6 giugno scorso, una quota del 25,03%, al prezzo di 1.516 milioni di dollari, pari a 17 centesimi di dollaro ad azione. A seguito di quest’acquisizione, Enel risulta detenere il 29,99% del capitale della società. L’acquisto dell’ulteriore quota del 4,96% è stato effettuato a un prezzo medio inferiore ai 16 centesimi di dollaro per azione, per un ammontare complessivo di circa 281 milioni di dollari, e risponde alla strategia volta a raggiungere il controllo di Ogk-5. La società dispone di 4 centrali termoelettriche in diverse regioni del Paese con una potenza complessiva di circa 8.700 MW ed è una delle sei Genco termoelettriche russe con asset situati in modo strategico nelle regioni più sviluppate.