EnerChem, opzione su Snia

Hopa, attualmente primo azionista di Snia, ha concesso a EnerChem un’opzione di acquisto di azioni e obbligazioni convertibili della società chimica con scadenza al 9 dicembre. Secondo quanto dichiarato da EnerChem, in caso di esercizio di opzione, le obbligazioni Snia verrebbero immediatamente convertite in azioni. Il capitale azionario di Snia aumenterebbe quindi a circa 681 milioni di azioni di cui il 21% circa sarebbe detenuto da EnerChem, società guidata da Giorgio Mazzanti.