Energia dalle alghe per il Friuli Venezia Giulia

Il presidente della Regione, Tondo: “Avremo un impianto pilota, superecologico”. In programma anche un rigassificatore a Trieste
<br />

Il Friuli Venezia Giulia sarà battistrada in Italia nella costruzione di impianti per la produzione di alghe marine al fine di avere fonti di energia da biomassa. Lo ha detto Renzo Tondo, presidente della Regione. «Le alghe marine sono ecologiche perchè bruciano anidride carbonica. Il problema - ha spiegato - è trovare il sistema per produrle. Su questo stiamo lavorando per realizzare un impianto pilota». Tondo, secondo il quale «in Friuli Venezia Giulia non sarà mai realizzata una centrale nucleare», si è detto favorevole alla realizzazione di un impianto di rigassificazione a terra nel golfo di Trieste.
PS