Energia Ortis propone taglio Iva sulle bollette

Meno tasse e Iva più bassa per luce e gas. Un intervento pro consumatori deve passare attraverso la riduzione del peso della fiscalità e gli oneri parafiscali che «gravano sulle bollette». L’invito è del presidente dell’Autorità, Alessandro Ortis, il quale sottolinea come nel gas sia necessaria la «riduzione dell’Iva sul settore domestico, uniformandola al 10%, o almeno consentendo di godere della stessa agevolazione anche alle famiglie con riscaldamento centralizzato». Stessa misura anche per l’energia elettrica, dove si deve provvedere alla «eliminazione di alcuni oneri impropriamente addebitati in bolletta».