Enertad, 6 mesi in rosso

Enertad chiude il primo semestre 2005 con un risultato ante imposte in perdita di 6,6 milioni di euro (in positivo per 3 milioni nello stesso periodo del 2004). Lo rende noto oggi la holding italiana attiva nel settore dei servizi idrici, di smaltimento rifiuti, produzione di energia e di acciaio. Il margine operativo lordo è pari a 14,1 milioni, con una riduzione di 6,4 milioni rispetto al primo semestre 2004. I ricavi si attestano a 148,3 milioni, «in linea - sottolinea Enertad - con il primo semestre 2004».