Eni cresce in Angola

È stata avviata con largo anticipo sui programmi la produzione dei giacimenti Kissanje e Dikanza nell’offshore dell’Angola, a 350 chilometri al largo della capitale Luanda. Entro la fine del 2005 sarà raggiunta una produzione di 250mila barili al giorno, di cui 45mila di spettanza Eni. Negli ultimi due mesi l’Eni ha già annunciato lo sviluppo del giacimento di Darquain in Iran, l’acquisizione di capacità di rigassificazione in Usa, le prime licenze esplorative in India, l’avvio del giacimento K2 nel Golfo del Messico.