Eni Nel Gabon sei nuove licenze di esplorazione

Eni ha acquisito sei nuove licenze esplorative di elevato potenziale in Gabon, per una superficie complessiva di oltre 8mila chilometri quadrati. Due licenze (denominate D3 e D4) sono situate nel prolifico bacino settentrionale gabonese, in acque convenzionali, mentre le rimanenti quattro (denominate E2, F3, F4 e F7) si trovano nel promettente bacino onshore del Paese. Le sei licenze sono state attribuite per una prima fase esplorativa della durata di quattro anni, rinnovabile per altri due periodi rispettivamente di quattro e tre anni, come fa notare Eni. Il Gabon ha una popolazione di circa 1,5 milioni di abitanti e produce attualmente 240.000 barili di petrolio. Eni è già stata presente nel Paese dal 1987 al 2004. Attraverso l’accordo stipulato con il governo gabonese, continua l’applicazione del «Modello di cooperazione Eni» nella regione del West Africa.