Eni: Scaroni incontra il presidente nigeriano Goodluck

Discussioni sulla produzione di energia elettrica e sui giacimenti di gas nel Delta del Niger.

MILANO - L'ad di Eni, Paolo Scaroni, ha incontrato ad abuja, capitale della Nigeria, il presidente dello Stato africano, Jonathan Ebele Goodluck. Al centro del vertice le strategie nel settore degli idrocarburi nigeriano.
In primo luogo, si è discusso dello sviluppo della generazione di energia elettrica nel Paese attraverso l'utilizzo del gas associato alla produzione petrolifera. In questo ambito Eni, in joint venture con le compagnie di stato nigeriane, contribuisce per oltre il 15% della capacità produttiva di energia elettrica nazionale.
Si è poi parlato del ruolo di Eni nella produzione di gas naturale liquefatto, settore che rappresenta un importante motore di crescita e sviluppo per le regioni del Delta del Niger e dell'impegno di Eni nell'ulteriore sviluppo delle attività di esplorazione e produzione di idrocarburi nel Paese.