Gli enigmi della scienza diventano spettacolo

Cosa c’è dietro il computer? Quali domande filosofiche provoca la società dell’informazione? Se ne parla oggi alle 18 al Palladium nel corso di una serata molto speciale. L’enigma di Turing e la mela di Biancaneve non è una conferenza, né solo uno spettacolo, bensì un evento interdisciplinare nel concetto e multimediale nella forma che arruola attori, video performer ed esperti di prestigio nazionale e internazionale su un doppio palcoscenico che integra lo spazio della rappresentazione e quello della conversazione filosofico-scientifica, Giulio Giorello, Vito Michele Abrusci e Luigi Luisi.