Enrico Musso «Difendo Scialfa dalle critiche della sinistra»

Il senatore e consigliere comunale Enrico Musso (Pdl) non ci sta a sorvolare sulle pesanti critiche di «Unione a sinistra» nei confronti della scelta di Nicolò Scialfa di uscire dal partito per aderire a «Italia dei valori». E se il partito di provenienza bolla Scialfa di «ricerca di collocazioni personali e facili arrivismi prioritari rispetto a coerenza e valori», Musso replica in difesa del collega della Sala rossa di Tursi: «Se c’è qualcuno di cui nessuno, in coscienza, può dire questo è proprio Scialfa che ha dimostrato competenza e capacità di ricercare e affermare le posizioni che ritiene giuste anche al di sopra della contingenza politica e dell’interesse di parte. Nella diversità delle posizioni politiche - conclude Musso - dico che quelli come lui non sono “la malattia profonda che investe la politica“, sono invece la cura».