Enrique: «Ci serve tempo Non ho la bacchetta magica»

Terminato il periodo di ritiro a Riscone di Brunico e il triangolare di fine ritiro a Innsbuck - dove il Paris Saint Germain si è aggiudicato la vittoria superando per 1-0 nel primo incontro i padroni di casa del Wacker, e nel secondo i giallorossi per 3-0 - la Roma è rientrata nella capitale. C’erano anche gli ultimissimi acquisti Heinze e Bojan, rimasti in panchina in entrambe le partite giocate ieri. Volti seri e un po’ insonnoliti per capitan Totti e compagni, che nel match conclusivo del triangolare sono riusciti comunque ad aggiudicarsi la vittoria contro gli austriaci, sconfitti per 1-0 (gol di Caprari). , Luis Enrique ha potuto così testare la struttura della nuova formazione: «Non sono preoccupato, ci vuole tempo, è presto per dare un giudizio, non ho la bacchetta magica ».