«Gli enti locali risparmino sui no global»

Storia di piagnistei ipocriti e di sprechi autentici. «Allarme, miei Prodi! - tuonano i compagni -. Il governo taglia i fondi agli enti locali». Così lo slogan preelettorale della sinistra (o dell’Unione, che è la stessa cosa) viene trasmesso alle periferie. Parte il balletto: i sindaci rossi, compreso Giuseppe Pericu, minacciano di dimettersi (ma non fanno), i presidenti delle Regioni altrettanto rosse anche (ma nemmeno loro lo fanno). Genova e la Liguria (...)